Flash di sport, vittorie importanti per la Sigel Pallavolo e il Marsala Futsal

In Marsala, Sport

VOLLEY. Dopo sei sconfitte consecutive, alcune anche dolorose come l’ultima tra le mura amiche contro il modesto Orvieto, finalmente la Sigel Pallavolo Marsala ha conquistato il promo successo stagionale. La formazione di coach Ciccio Campisi, al termine di una gara giocata in modo attento e con la giusta determinazione, ha espugnato il “Palaltogusto” imponendosi per 1-3 (24-26,  23-25, 25-20 e 13-25) contro la Golem. Il successo, frutto di una gara straordinaria con la Rossini in giornata di grazia, è stato il miglior modo per onorare la memoria del team manager Bruno Maltese, che da lassù ha potuto gioire per la prima volta anche lui in questo campionato. Le ragazze care al presidente Massimo Alloro, che hanno giocato con il lutto sul petto, hanno spento sul nascere ogni velleità di reazione della compagine sarda, entrata forse in campo con un pizzico di presunzione derivante dalla classifica ingannevole e dalla vittoria esterna di domenica scorsa in quel di Perugia. Chiave di svolta del successo, certamente, la strepitosa rimonta della seconda frazione e il dominio assoluto della quarta. Dopo che nel primo set, sicuramente il più combattuto, le azzurre erano state brave a prendere quel distacco buono ad arrivare al fotofinish con maggior convinzione. Domenica prossima, la Sigel Marsala tornerà a giocare in trasferta contro la S.Lle Ramonda Ipag Montecchio.

FUTSAL. Grandissima prova del Marsala Futsal. Sabato scorso, in occasione del match valevole per la settima giornata del campionato di serie C1, la squadra lilybetana, opposta allo Sporting Alcamo,  è riuscita a conquistare l’intera posta in palio imponendosi per 4-3. In virtù di questo successo, gli azzurri sono riusciti a guadagnare la quinta posizione in classifica con undici punti all’attivo. A fare il bello e il cattivo tempo è stato Pizzo, autore di tre goal e un assist. “Siamo bravi a complicarci la vita da soli – ha commentato nel dopo gara il tecnico del Marsala Enzo Bruno – alla fine la vittoria ci sta bene, ma dobbiamo lavorare sulle cose buone e le cose cattive che abbiamo fatto e cercare di migliorarci giorno per giorno”. Sabato prossimo, la comitiva azzurra sarà impegnata sul campo di Enna, altra tappa importante per la salvezza, poiché la formazione gialloverde, con soli tre punti all’attivo, occupa il penultimo posto in classifica. Gli azzurri, però, non possono permettersi il lusso di sbagliare perché la parte finale del girone di andata  sarà più che ardua per Trotta e compagni.

You may also read!

Petrosino, al plesso “Fanciulli” rubate le attrezzature: “Sconfitta sociale”

“La scuola dovrebbe essere percepita come luogo di sicurezza, di tutela, di sviluppo di valori, di legalità, di fiducia

Read More...
Ambulanza

Incidente in via Bue Morto, grave una ragazza alla guida dello scooter

In via Bue Morto, nel tardo pomeriggio di oggi, uno scooter guidato da una minorenne di 14 anni, si

Read More...
Polizia

Polizia: il report consuntino di tutte le attività in Provincia di Trapani

Report consuntivo dell’attività svolta dalla Polizia di Stato in Provincia di Trapani dal 11 al 17 novembre 2018 Personale

Read More...

Mobile Sliding Menu