Flash di sport: sconfitta per il Marsala Futsal. Domani sera si ritrovano le ex glorie del volley siciliano

In Marsala, Sport

FUTSAL. Nulla da fare per il Marsala Futsal. La formazione del presidente Tumbarello, impegnata tra le mura amiche contro il quotato Mabbonath, ha dovuto sventolare la bandiera bianca al termine di una partita condotta fin dall’inizio dalla corazzata palermitana. Il punteggio finale, 1-6, ha certificato il divario tra le due compagini, con gli ospiti ormai pronta per il salto di categoria. Certamente, le defezioni di Farina, Trotta, Alagna e Pellegrino hanno penalizzato oltremodo la squadra di mister Bruno, agevolando ulteriormente la strada ai neroverdi.  Le assenze,  che non  possono essere addotte come attenuanti per questa gara, speriamo non incideranno nel proseguo di questo avvincente e competitivo campionato di serie C1. Sabato prossimo, come da calendario, gli azzurri riposeranno;  sabato 23, nell’ultima gara del girone di andata, saranno invece attesi dalla trasferta di Piazza Armerina contro la Gear sport.

VOLLEY AMARCORD. Passerella per gli ex atleti della Pallavolo siciliana. Domani sera, grazie alla volontà di  Maurizio Falco, Simone Tramuta, Salvino Lo Forti , Matteo Asaro e Roberto Marino,  che si sono messi sulle tracce di tutti gli ex giocatori, andrà in scena un grandissimo appuntamento con la storia del volley provinciale e non solo. Arriveranno in città i “campioni” di questo sport dagli anni 70 ad oggi. Tra i tanti  marsalesi presenti  Diego Maggio, Leo Mannone, Renzo Malato, Mimmo Martinico, Angela Bonomo. Da Trapani ha risposto all’invito il grande Claudio Marino, da  Partanna Santino Atria e Pietro Marchese, da Castelvetrano Mario Caruso, Andrea Di Como e  da Mazara Giampiero Mauro, Giovanna Pomilia. Interverranno anche Anna Figuccia, Patrizia Fici e tantissime altre. Anche dal capoluogo arriverà un folto gruppo di ex giocatori di serie A:  Tonino Cappellano, Alfredo Nencini, Claudio Calivà. In tutto un centinaio di ex giocatori, tecnici e dirigenti faranno festa a Capo Boeo. Durante la serata verranno premiate con delle targhe commemorative le personalità che hanno dato lustro alla pallavolo siciliana.

 

 

You may also read!

Maxi rissa nei pressi della ferrovia. In cinque fermati dai carabinieri

Maxi rissa pochi minuti fa nei pressi della stazione ferroviaria di Marsala. Protagonisti un gruppo di ragazze e di

Read More...
Scossa di terremoto a largo del trapanese

Scossa di terremoto a largo di Trapani

Una  scossa di terremoto, per fortuna di live intensità, è stata registrata questa notte al largo di Trapani e

Read More...
Gioacchino Cataldo

Si è spento Gioacchino Cataldo, il “rais” di Favignana

Dopo essersi difeso per giorni senza darsi per vinto (nessuno nelle sue condizioni sarebbe riuscito a resistere così a

Read More...

Mobile Sliding Menu