Le giovani atlete dell’Agren Fly Marsala portano a casa tre punti contro il San Cataldo

In Marsala, Sport

Un buon equilibrio di squadra, adeguato allenamento, massima concentrazione sono stati gli elementi determinanti per la vittoria netta di sabato, che ha visto trionfare per tre set a zero l’Agren Fly Volley contro Nike Volley San Cataldo. La formazione lilybetana conquista tre punti preziosi e sale un gradino della classifica occupando l’ottavo posto. “La giovane formazione ha finalmente trovato la sua identità – ha dichiarato coach Viselli – Abbiamo impiegato tutta la prima parte di campionato ad imparare a gestire quel calo di concentrazione che ci ha fatto purtroppo perdere occasioni importanti”.

Ma ora sembra tutto dalla loro parte: le sfide con avversarie dirette, il gioco in casa, il pubblico presente e caloroso che possono portare a chiudere questo debutto di campionato con grande serenità. Voto positivo per tutte le atlete con particolare riguardo alle due giovani sorprese, Gaia De Marco e Arianno Giannone, che hanno giocato una partita esemplare supportate dall’esperienza del capitano Erika Marino e da Eliana Mistretta, in perfetta sintonia con le sue compagne. Da segnalare, in questa partita, il debutto in campo della giovanissima Giorgia Cagelosi, classe 2004, che mette a compimento uno degli obiettivi della società, ovvero quello di un concreto avviamento allo sport agonistico per le giovani pallavoliste. Si torna in campo a Palermo, domenica 17 febbraio alle ore 17 contro A.P.D. CE.G.A.P.

You may also read!

E’ morto l’insegnante Attilio Del Puglia

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Attilio Del Puglia, maestro conosciutissimo a Marsala per le sue doti

Read More...

Santa Pasqua, il messaggio del Vescovo Mogavero e un pensiero a Notre Dame

Qui il messaggio del Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero, in occasione della Santa Pasqua:

Read More...
Misteri

Misteri, il Questore di Trapani ringrazia Maestranze, Ceti e cittadini per “l’alta responsabilità”

A poche ore dalla conclusione della processione dei Misteri di Trapani il Questore della Provincia, vuole ringraziare l’Unione Maestranze

Read More...