Alcamo: intensificati i controlli su spiagge e strade in vista della notte di Ferragosto

In Alcamo
Alcamo Marina

Il Comune di Alcamo ricorda di rispettare le direttive emanate dall’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente riguardanti alcuni comportamenti e divieti da osservare sulle spiagge pubbliche, compreso il litorale di Alcamo Marina. Nello specifico, facendo riferimento all’articolo 3 del decreto regionale N. 476/07 valido per il periodo compreso tra 1 maggio e 30 settembre, ricorda che è vietato accendere fuochi di qualsiasi natura sulla spiaggia, nonché campeggiare o pernottare. L’amministrazione raccomanda inoltre di rispettare il litorale mantenendo e lasciando la spiaggia pulita e raccogliendo i rifiuti che si producono. Il Comando di Polizia Municipale rende noto che saranno intensificati i controlli stradali e l’attività di controllo presso il litorale di Alcamo Marina per evitare che siano accesi falò, soprattutto dalle ore 18 del 14 agosto e fino alle 6 del mattino dell’indomani. Il comando di Polizia Municipale raccomanda altresì di non mettersi alla guida in stato di ebbrezza e di osservare le norme di prudenza per evitare ogni possibile incidente. Inoltre è stabilito il divieto di sosta temporanea con rimozione coatta, nel piazzale “Canalotto” nella parte centrale, al fine di consentire maggiore possibilità di manovra e di accesso sull’ arenile ai mezzi comunali addetti alla pulizia spiaggia nonché eventuali veicoli di emergenza e soccorso. Il divieto è per tutti i veicoli dalle ore 20 del 14 alle ore 8 del 15, considerato che in quei giorni ad Alcamo Marina si prevede un notevole afflusso di veicoli, la cui sosta in alcune zone può creare intralcio ai mezzi di servizio.

You may also read!

Parlamentarie del M5S: Santangelo primo per il Senato, l’alcamese Lombardo il più votato per la Camera

Sono stati pubblicati sul sito ilblogdellestelle.it gli esiti delle parlamentarie per la definizione delle liste del M5S nei collegi

Read More...
cassaforte Comune Trapani

Trapani: i Carabinieri ritrovano la cassaforte asportata al Comune

Nella nottata del 18 gennaio scorso ignoti malfattori si erano introdotti all’interno degli uffici dell’anagrafe del Comune di Trapani

Read More...
nino oddo

Caso Corte dei Conti-Nino Oddo, la replica: “Trattasi di attacco politico”

In relazione alla citazione in giudizio presso la Corte dei Conti dell’ex deputato PSI, Nino Oddo, riguardante alcune nomine

Read More...

Mobile Sliding Menu