Ivan Gerardi: “Che fine hanno fatto i nuovi autobus che dovevano già essere in servizio?”. La replica del sindaco

In Apertura, Marsala, Politica, Regione, Trasporti
Marsala bella pulita bus

“Che fine hanno fatto gli autobus nuovi che dovevano già essere in servizio?”, ha chiesto il consigliere comunale Ivan Gerardi al sindaco interrogandolo nel  corso della scorsa seduta del Massimo Consesso Civico,

Come si ricorderà, si tratta di un importo di oltre 4 milioni e trecentomila tramite i quali il comune avrebbe acquistato 20 autobus. “Un grande traguardo per il trasporto pubblico locale – aveva detto il primo cittadino lilybetano , nel corso di una conferenza stampa nel giugno del 2018 –. Abbiamo partecipato con successo, avendo tutte le carte in regola, ad un bando con fondi europei, gestito dalla Regione. In un primo momento aveva partecipato soltanto il comune di Marsala e forse per questo c’è stata una proroga nei termini. In in seguito abbiamo lo stesso avuto accesso al finanziamento”. Alberto di Girolamo in altre occasioni non  aveva fatto mistero della soddisfazione relativa al rinnovo del parco macchine del comune.

Per la verità il sindaco aveva più volte ricordato che trattandosi di aspetti burocratici riguardanti la Regione una qualche perplessità circa la consegna dei mezzi era lecito aspettarsela. Alla richiesta di chiarimenti fatta dal consigliere Ivan Gerardi nel corso dell’ultima riunione del Consiglio comunale il sindaco ha replicato: “Nelle scorse settimane, nello specifico poco prima delle festività natalizie – ha detto – la Regione ci ha comunicato che visti gli impegni del settore regionale che si occupa dei bandi, non avrebbe potuto procedere all’espletamento della parte burocratica, demandando il tutto al nostro comune. Abbiamo, in una recente riunione di giunta, dato mandato al dirigente comunale del settore di predisporre il relativo bando. Appena pronto provvederemo a pubblicarlo”.

Insomma, senza cercare responsabili e non sposando alcuna posizione politica, resta il fatto che ancora per diverso tempo i marsalesi non potranno utilizzare i nuovi mezzi pubblici che erano stati promessi.

You may also read!

Incidente mortale nella periferia di Trapani. La vittima è un pescivendolo di 64 anni

Tragico incidente questa mattina nel trapanese. A perdere la vita è stato Bartolomeo Galuppo, un pescivendolo di 64 anni,

Read More...
Mastelli per differenziata

Differenziata a Erice, dal 1 marzo il servizio porta a porta

Dal 1 marzo sarà attivo a Erice il servizio porta a porta. Verrà garantito da parte del nuovo gestore,

Read More...
Treno della Memoria

Studenti della provincia di Trapani in partenza con il “Treno della Memoria”. UDI: “Orgogliosi di questo progetto”

Partirà sabato 23 febbraio una delegazione di 31 studenti della provincia per il viaggio col “Treno della Memoria”. Un

Read More...

Mobile Sliding Menu