BMW a tutta energia: crescono le vendite delle elettriche in attesa della nuova Serie 3

In Ambiente, Economia

Il mercato delle auto elettriche sta finalmente prendendo piede anche in Italia e questa è un’ottima notizia per la salute del nostro pianeta. Alcune case automobilistiche, poi, dimostrano di aver saputo cavalcare quest’onda più di altre: oggi parleremo infatti della BMW, un marchio le cui vendite nel settore elettrico sono cresciute seguendo ottimi ritmi nel 2018 mentre si attendo diverse novità per il 2019, come la nuova Serie 3.

BMW elettriche: grande successo in Italia e in Europa

Per BMW l’appuntamento annuale del Salone di Ginevra è stata l’occasione perfetta per tirare le somme dell’anno appena trascorso e anticipare alcune importanti novità.

Il presidente di BMW Italia Sergio Solero ha illustrato alcuni dati molto interessanti sul mercato elettrico della casa tedesca, che è riuscita a vendere a livello mondiale oltre 140mila veicoli elettrici e ibridi plug-in nel 2018.

La vera notizia è il forte incremento registrato da BMW Group: se si confrontano questi valori con quelli dell’anno precedente emerge, infatti, una crescita di vendite di vetture elettrificate pari al +38,4%. Si parla di numeri e di percentuali che hanno permesso al marchio tedesco di diventare leader del mercato, sia in Italia che in Europa. Non a caso, oltre il 50% delle vendite è stato realizzato proprio nel Vecchio Continente, permettendo al marchio di raggiungere una quota complessiva del mercato pari al 16%. Se la si inquadra da un punto di vista globale, la percentuale cala ma rimane comunque su soglie molto alte (9%). In Italia, invece, la BMW ha prodotto oltre 2.300 vendite (+50%), con una quota di mercato del 25%.

Il successo BMW in Italia e la nuova Serie 3

Sempre durante il Salone di Ginevra, BMW ha dimostrato di avere diversi assi nella manica per tutto il 2019. Non a caso, gli automobilisti italiani si dimostrano sempre molto attenti e da tempo non fanno mistero di apprezzare particolarmente queste vetture, tanto che oggi in commercio si trovano diversi annunci di BMW usate tanto che sul web si trovano ottime occasioni per salire a bordo di una delle vetture della casa bavarese.

Ritornando alle novità, fra le più attese si trova senza ombra di dubbio la nuova Serie 3: questo modello introdurrà alcune soluzioni hi-tech di alto spessore, come ad esempio l’Intelligent Personal Assistant e la Digital Key. Nel primo caso si potranno gestire diversi aspetti dell’auto con i comandi vocali, mentre nel secondo si potrà usare lo smartphone al posto della classica chiave, per aprire gli sportelli. In secondo luogo, BMW punterà parecchio sull’applicazione del concetto di guida autonoma, con l’introduzione di alcuni sistemi molto innovativi: ad esempio l’active cruise control e il lane keeping assistant.

Sembra proprio che la BMW voglia percorrere una strada all’insegna della tecnologia e dell’alimentazione elettrica tra grandi novità in arrivo e dati di mercato in forte crescita.

 

You may also read!

E’ morto l’insegnante Attilio Del Puglia

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Attilio Del Puglia, maestro conosciutissimo a Marsala per le sue doti

Read More...

Santa Pasqua, il messaggio del Vescovo Mogavero e un pensiero a Notre Dame

Qui il messaggio del Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero, in occasione della Santa Pasqua:

Read More...
Misteri

Misteri, il Questore di Trapani ringrazia Maestranze, Ceti e cittadini per “l’alta responsabilità”

A poche ore dalla conclusione della processione dei Misteri di Trapani il Questore della Provincia, vuole ringraziare l’Unione Maestranze

Read More...