Cadavere tra le rocce di Pantelleria, è di una donna

In Apertura, Cronaca, Isole, Pantelleria

Il cadavere di una donna è stato ritrovato, senza ancora un’identità, tra gli scogli a Pantelleria. Tra le rocce, sembrava abbandonato o forse è stato il mare a portarlo a riva. Precisamente, il ritrovamento è avvenuto tra le rocce costiere di contrada Arenella, nell’isola.  Gli inquirenti sono a lavoro per valutare diverse piste per cercare di risalire alle generalità della vittima, ma lo stato di decomposizione, a cui ha anche contributo l’acqua del mare, non facilita il lavoro. Una delle ipotesi accreditate è che si tratti di una migrante. Ma tutto è ancora da verificare.

 

You may also read!

Mazara, servizio ampio dei Carabinieri. Un arresto per detenzione illegale di armi

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno svolto nella notte tra ieri ed oggi un mirato servizio

Read More...

Si amplia il marciapiede di via Amendola. Domani il via ai lavori

Continua l’opera dell’Amministrazione comunale di Marsala, guidata dal sindaco Alberto Di Girolamo, in direzione di una sempre più pedonalizzazione

Read More...

Ripulita l’area sottostante il Bastione Velasco di via Sibilla

E’ stata completamente ripulita l’area affianco al Bastione Baluardo Velasco, tra la via Sibilla e la via Bottino. Proprio

Read More...

Mobile Sliding Menu