“Casa degli orrori” a Castellammare: ieri l’udienza preliminare davanti al gup

In Castellammare, Giudiziaria
tribunale

Si è tenuta ieri pomeriggio l’udienza preliminare dinanzi al gup del Tribunale di Trapani, Emanuele Cersosimo, che ha visto 4 persone imputate nell’ambito delle indagini scaturite dalle violenze nella comunità alloggio denominata “Rosanna” di Castellammare del Golfo. Secondo le risultanze della Procura, e le indagini portate avanti dai Carabinieri della Compagnia  di Alcamo, tra il settembre 2016 e il novembre 2017 sarebbero state documentate, a mezzo intercettazioni ambientali, episodi di vessazioni e violenze subite da diversi ospiti anziani. Sequestro di persona, stato di incapacità procurato mediante violenza, maltrattamenti e violenza privata, i capi d’accusa contestati ai 4 imputati, 2 gestori amministratori della comunità e 2 dipendenti e operatrici. Dopo gli arresti la struttura è stata sequestrata ed affidata ad un amministratore giudiziario nominato dalla Procura. All’udienza di ieri sono state ammesse tutte le parti di civili tra cui il Comune di Castellammare del Golfo, assistito dall’avvocato Vincenzo Catanzaro, le associazioni Codici e Defensio, assistite rispettivamente dagli avvocati Vincenzo Maltese e Rosalba Grillo, oltre a diverse persone fisiche. Dei 4 imputati solo una ha chiesto il rito abbreviato mentre gli altri 3 sono stati rinviati a giudizio dinanzi al Tribunale Monocratico il prossimo 3 luglio. Gli imputati, al momento tutti detenuti, sono assistiti dagli avvocati Antonino Gucciardo, Carmela Lo Bue, Domenico Amoroso ed Ernesto Leone.

You may also read!

Marsala Calcio, ancora movimenti di mercato

Movimenti in entrata per il Marsala Calcio. Ultimo arrivato in casa azzurra, anche se solo a titolo temporaneo, fino

Read More...
autostazione bus

Problemi tecnici ai Bus di Marsala, domani soppresse alcune corse

Il Servizio Municipale Autotrasporti comunica che, per motivi tecnici, nella giornata di domani 18 gennaio, saranno soppresse le seguenti

Read More...

Anche a Trapani emergenza chiusura per una Casa di riposo, la “Serraino Vulpitta”

La Cgil e lo Spi Cgil di Trapani esprimono forte preoccupazione per l’imminente chiusura dell’Istituto geriatrico Ipab “Rosa Serraino

Read More...

Mobile Sliding Menu