Categoria: Antimafia

Trapani: sequestri di beni per milioni a due imprenditori collusi “utilizzati” da Cosa Nostra

Personale della Polizia di Stato in forza alla Divisione Anticrimine della Questura di Trapani – e Finanzieri del Nucleo

Corteo della Legalità, la “S. Pellegrino” marcia in ricordo di Vito Pipitone

Passarsi il testimone per insegnare gli uni agli altri, dai più grandi ai più piccoli, cosa significa lotta alla

Claudio Fava

Proiettili in una busta per Claudio Fava, indaga la Digos

Un proiettile calibro 7,65 è stato spedito a Claudio Fava, presidente della Commissione Antimafia della Regione Sicilia. Gli agenti della Digos hanno sequestrato la busta, arrivata

Le armi della mafia in un casolare vicino Paceco. Gli inquirenti: “Erano a disposizione della cosca locale”

ore 11.30: Come preannunciato nel lancio d’agenzia di stamattina, gli uomini della Squadra Mobile di Trapani, insieme al Servizio

Arresto Vito Bigione

Catturato in Romania il latitante Vito Bigione. Il Questore: “Era il collante tra mafia, ‘ndrangheta e cartelli colombiani”

Si è conclusa questa mattina alle 9 in Romania la latitanza del 66enne mazarese Vito Bigione. L’uomo è stato

Vito Marino

Arrestato il latitante mafioso Vito Marino. Fu condannato per la Strage Cottarelli

Gli uomini della Questura di Trapani, guidata da Claudio Sanfilippo, hanno arrestato a Vita il latitante mafioso Vito Marino.

Elena Ferraro

A Elena Ferraro il Premio per la cultura della legalità

In occasione della “Giornata Tricolore”, l’imprenditrice Elena Ferraro riceverà a Custonaci il «Premio per la cultura della legalità» per essersi

Tribunale di Trapani

Trapani, il magistrato Vittorio Teresi rinuncia all’incarico di procuratore aggiunto

Vittorio Teresi,  nominato dal Csm procuratore aggiunto di Trapani, ha rinunciato all’incarico. Dopo la proposta della commissione i magistrati

Mauro Rostagno

Trent’anni dalla morte di Mauro Rostagno. Le iniziative in programma

Si è svolta stamattina la conferenza stampa per la presentazione delle iniziative in occasione del trentennale dalla morte di

Viale Ficalora

Ventisei anni dall’omicidio Ficalora: il ricordo della giunta di Castellammare

Castellammare ricorda Paolo Ficalora, il capitano di lungo corso ucciso dalla mafia il 28 settembre del 1992. A 26

Mobile Sliding Menu