Chissà…

In Apertura, Io la penso così
Marsala C'è

Chissà quante cose avremo da raccontarvi ora che, trascorso il tradizionale periodo di ferie, abbiamo “riaperto”. Non avevamo smesso di informarvi. Ci avete seguito numerosissimi sul nostro sito itacanotizie.it, che abbiamo tenuto aggiornato in tutto il periodo in cui il nostro quotidiano non è stato nei normali punti di distribuzione. Ci avete consultato in tanti ricambiando il nostro impegno estivo, grazie. Dunque riprendiamo. Vi racconteremo la cronaca che non può mancare mai nella quotidianità delle nostre città. Sempre più nera (incidenti, arresti) e quasi mai notizie belle. Ma è così nella vita di ognuno di noi. Le cose liete si riducono sempre più. E quando non si tratta di tragedie (toccate ferro e quant’altro), sono tasse e balzelli vari, che certamente notizie liete non sono. Cercheremo, questo nell’imminente, di raccontarvi in che modo i nostri figli ritorneranno a scuola. Sul fronte mense e scuolabus non arrivano notizie rassicuranti. L’anno scorso caddero anche calcinacci. Speriamo quest’anno che, pur arrivando a scuola a piedi e rimanendo a digiuno (forse stiamo esagerando, mah!) almeno i bambini siano al sicuro. Vi racconteremo se e quando il sindaco di Marsala sostituirà gli assessori mancanti nella sua giunta. In due si sono dimessi, una da tempo l’altro più di recente, ma non sono stati ancora sostituiti. Vi racconteremo le vicende della città di Petrosino che da alcuni mese ha riconfermato in modo plebiscitario il sindaco, ma anche mandato in consiglio comunale una pattuglia di oppositori che hanno preannunciato battaglia. Senza tifare per alcuno, siamo curiosi di raccontarvi cosa accadrà. Ma vi racconteremo soprattutto le vicende pre e post elezioni regionali. Siamo alle strette, tra poche settimane saranno note le liste per il rinnovo dell’Ars i candidati alla carica di governatore. Tutti sappiamo che la regione Sicilia ha bisogno di imboccare una strada “diversa”. Vedremo se chi arriverà riuscirà a fornire risposte in tal senso. Inizieremo facendo le classiche pulci a tutti i candidati, ai loro programmi e alle prospettive future. Noi personalmente non siamo particolarmente fiduciosi. Ma per non passare, come affermava Marcel Proust, per i peggiori denigratori di noi stessi, tiriamo innanzi e aspettiamo. Chissà quante cose avremo da raccontarvi…

You may also read!

centrale nucleare

Le città del nucleare

Quando in partiti non sanno più di cosa discutere (e ce ne sarebbe…) tirano fuori argomenti talmente altisonanti che

Read More...
alitalia

Alitalia conferma il volo Birgi-Linate anche per la stagione estiva

Alitalia conferma il collegamento tra l’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi e lo scalo milanese di Linate. La rotta, che

Read More...

Nel campionato giovanissimi, il Marsala Futsal si impone per 22-0 a Trapani

In occasione della seconda giornata del campionato riservato alla categoria “giovanissimi” di calcio a 5, il Marsala Futsal si è

Read More...

Mobile Sliding Menu