Oltre i confini della disabilità, concluso un progetto a Marsala

In Marsala, Sociale

Si è concluso il Convegno “Oltre i confini della disabilità: non barriere ma ponti – Servizi specialistici per la famiglia tra privato sociale scuola e territorio” svoltosi presso il Complesso Monumentale San Pietro di Marsala. Chiuso il sipario del progetto, c’è però la volontà di continuare l’opera più importante che si chiama “qualità della vita per chi è disabile e vive e lavora con lui”. “Abbiamo voluto tutti abbattere muri di diversità per costruire ponti di sostenibilità e di opportunità.

Abbiamo voluto condividere parole ma trasformandole in fatti – ha fatto sapere Mara Sartori, esperto in Tecnologie e Metodologie per la disabilità -. Abbiamo creato momenti in cui abbiamo condiviso ma anche diviso-con coloro che hanno creduto in tutti noi”. Valutazione delle potenzialità residue, riabilitazione, didattica speciale, autonomia personale, leggi ma anche divertimento e ricerca, sono i “mattoni” che formeranno quei ponti che cambieranno la situazione. Ma, come affermato dalla ricercatrice Sartori, servono anche quegli “operai”, quei “muratori”, quei “costruttori” di opere salde e sicure che conducono ad obiettivi importanti. “Un grazie ai relatori, all’organizzazione e a tutti coloro che hanno partecipato al progetto – ha dichiarato -. Un grazie a Rosa Adamo e al suo gruppo che ha reso possibile tale evento, al professore Paolo Casano per il supporto e la relazione”.

 

You may also read!

Mariano Baiata

Incidente mortale a Marsala: deceduto un giovane dopo un scontro auto-moto

Ancora un incidente mortale lungo le strade marsalesi. La vittima, anche stavolta giovanissima, è il 25enne Mariano Baiata, che

Read More...

Furti, truffe, rapine e droga: la Questura di Trapani traccia il bilancio della settimana

Puntuale come ogni settimana, arriva dalla Questura di Trapani il report consuntivo delle attività svolte tra il 14 al

Read More...

Un altro prezioso ritrovamento nei fondali delle Egadi: recuperato un rostro romano

Il mare delle Egadi si conferma eccezionale custode di preziosi reperti storici. Nell’ambito della campagna di ricerche effettuata tra

Read More...

Mobile Sliding Menu