Marsala: degrado e rifiuti al plesso “Asta” di Sappusi, le proteste dei genitori

In Cronaca, Fotonotizia, Marsala
degrado plesso Asta

Alcuni cittadini che frequentano il plesso “Asta” di Sappusi, che fa parte dell’Istituto Comprensivo “L. Sturzo” – in particolare i genitori dei bimbi che da una settimana hanno iniziato ad andare a scuola, lamentano un degrado all’interno dell’edificio scolastico.

“Abbiamo fatto diverse segnalazioni al dirigente scolastico ma non abbiamo ricevuto risposta. Bisogna occuparsi delle strutture che ospitano i nostri figli”, affermano. Le famiglie dell’Asta non vogliono che ci siano scuole di serie A e scuole di serie B e non lo vogliamo neanche noi. Come si può vedere nella foto, ci sono scatoloni abbandonati con rifiuti, probabilmente materiale scolastico da smaltire, abbandonato nella parte laterale dell’edificio. Non è assolutamente una bella immagine per la città e per salvaguardare i piccoli studenti; inoltre l’erba delle aiuole sembra molto incolta.

You may also read!

sovrappasso scorrimento veloce

Sovrappasso danneggiato: dopo nove anni, si va verso la gara

Novità in vista per il sovrappasso dello Scorrimento Veloce che collega l’aeroporto di Birgi e la via Salemi. Nella

Read More...
Elezioni Politiche 2018

Gli 80 giorni che (non) cambieranno l’Italia

Tra 80 giorni voteremo per le elezioni politiche. Come già avvenne 5 anni fa, ai dirigenti dei principali schieramenti

Read More...

Flash di sport: sconfitta per il Marsala Futsal. Domani sera si ritrovano le ex glorie del volley siciliano

FUTSAL. Nulla da fare per il Marsala Futsal. La formazione del presidente Tumbarello, impegnata tra le mura amiche contro

Read More...

Mobile Sliding Menu