Deteneva cocaina a casa, arrestato ventisettenne trapanese

In Apertura, Cronaca, Trapani
cocaina

Gli uomini della Squadra Mobile di Trapani hanno arrestato Pietro Mazzara, ventisettenne pregiudicato.

Nell’ambito di una serie di controlli disposti dal questore Agricola e finalizzati a contrastare lo spaccio di droga, gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare, presso la casa del giovane, sita nel Rione Palme. Nei giorni scorsi, infatti, la polizia aveva raccolto una serie di informazioni secondo cui molti giovani tossicodipendenti si recavano presso l’abitazione di Pietro Mazzara, a tutte le ore del giorno, per acquistare sostanze stupefacenti.

Nel corso della perquisizione, all’interno della camera da letto è stato trovato un involucro in plastica trasparente che conteneva 45 grammi di cocaina, mentre un vaso con all’interno una piccola pianta di marijuana è stato rinvenuto sul balcone. A quel punto, i militari hanno sequestrato la droga e arrestato Mazzara.

Il pubblico ministero di turno presso il Tribunale di Trapani Marco Verzera ne ha disposto il trasferimento presso la casa circondariale di San Giuliano dove si trova tuttora detenuto.

 

You may also read!

Flash di sport: pallamano, calcio a 5, calcio III categoria

PALLAMANO.E’ iniziato nel miglior modo il 2018 per il Giovinetto Petrosino. La formazione cara al professor Onofrio Fiorino, infatti,

Read More...
scuola nosengo petrosino (2)

Corso di didattica “Montessori” con la Nosengo di Petrosino

L’Opera Nazionale Montessori, ente morale con personalità giuridica, accreditato per la Formazione Montessori dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della

Read More...
minori-non-accompagnati

Blocco minori stranieri, il malcontento dei lavoratori delle cooperative marsalesi

Una rappresentanza delle cooperative sociali che si occupano di minori stranieri non accompagnati, si è incontrata questa mattina, con

Read More...

Mobile Sliding Menu