Al Cine Teatro Marconi di Castelvetrano “Femmina Passione” con Sade Mangiaracina e Debora Messina

In Castelvetrano, Eventi, Musica

“Straniàri”, la stagione di prosa e musica 2018/2019 a Castelvetrano, presenta in esclusiva Femmina Passione. La rassegna, che vede la direzione artistica di Giacomo Bonagiuso e Fabrizio Ferracane, ospiterà il concerto questa sera, alle ore 21, presso il Cine Teatro Marconi. A salire sul palco, Sade Mangiaracina al pianoforte, la cantante Debora Messina e Mauro Cottone al violoncello.

Lo spettacolo ha un filo conduttore: Femmina Passione, per l’appunto. Ciò che lega le donne e le storie, suonate e cantate da Sade Mangiaracina e Debora Messina, ha quale caratteristica comune la passione femminile nelle varie sfaccettature di significato ed intensità: passione per la vita, l’amore, gli ideali, i sogni, l’affermazione di sé. Donne realmente esistite quelle di Sade, personaggi storici, artiste, donne che hanno cambiato la storia. Donne metafora di letteratura e teatro, quelle di Debora, da affiancare in una partitura che tiene conto del tempo, del ritmo, dello spartito e della meraviglia. Accanto a Frida Khalo ci sono Coco Chanel, Amelia Herarth, Rosa Parks. Anna Frank. Le donne di “Femmina Passione” si legano a loro tramite affinità o contrasto: i brani cantano donne dalla personalità forte; donnne passionali, determinate, interpretate e portate al successo da artiste straordinarie quali Aretha Franklin, Joni Mitchell, Mia Martini, Edith Piaf, Noa.
Troviamo così Amelia nella lettura personale di Sade Mangiaracina e nell’interpretazione di Debora Messina, in una canzone di Joni Mitchell ispirata allo stesso personaggio; la poetessa Alfonsina Storni, morta suicida nel mar de la Plata, la prostituta di Edith Piaf che offre amore e consolazione, il canto alla vita di Noa, quello straziato di Mia Martini sulle note di Vinicius de Moraes. L’idea dello spettacolo nasce a partire dalla pubblicazione del secondo disco di Sade Mangiaracina, prodotto da Paolo Fresu: “Le mie donne” è un disco che narra di donne, ne traccia i profili e le passioni, ne ridefinisce i ruoli nell’immaginario della pianista. Il suo è un racconto dalle volumetrie cinematografiche che tralasciano il bianco-nero per esaltare colori e sfumature di vite speciali (Rosa Parks). A questo contributo di base si aggiungono, appunto, i contrappunti di canto espressamente studiati dalle due artiste per uno spettacolo esclusivo e dedicato alla propria Città, che ha bisogno di ritrovare femminilità e passione.
Femmina Passione approda così l’otto gennaio 2019, inizio alle ore 21, al Cine Teatro Marconi di Castelvetrano, come terzo spettacolo della Stagione “Straniàri” diretta da Giacomo Bonagiuso e Fabrizio Ferracane.

Biglietteria:
prevendita 8 Euro – Prenotazione 10 Euro – Botteghino 12 Euro
Info e WhatsApp 347 45 87 137 – straniari@gmail.com

 

You may also read!

BMW a tutta energia: crescono le vendite delle elettriche in attesa della nuova Serie 3

Il mercato delle auto elettriche sta finalmente prendendo piede anche in Italia e questa è un’ottima notizia per la

Read More...
Giornata della memoria e dell'impegno - Libera

Intimidazione a Chiara Natoli, la condanna del coordinamento provinciale di Libera

Brutto risveglio per la città di Palermo e per il movimento antimafia, scossi dalla notizia di quanto accaduto all’attivista

Read More...
Marsala Calcio - campo e pallone

Calcio, il Marsala vince a Messina e consolida il terzo posto

Un grande Marsala vola sul tappeto in erba sintetica del “Despar Stadium” e fa un sol boccone del Città

Read More...

Mobile Sliding Menu