Flash di sport: calcio, futsal e baskey

In Marsala, Sport

MARSALA CALCIO. Tra meno di 36 ore, il match più importante della stagione. Sono passati più di 40 anni dall’ultima sfida tra il Marsala e il Bari. Comunque andrà, a Capo Boeo si farà festa per l’arrivo di una nobile decaduta che, in questa stagione in serie “D” è la squadra da battere ed incarna il ruolo della “guest star” del girone I. Questo il post che il club ha condiviso sulla propria pagina Facebook: “La febbre sale! Lo sappiamo. E’ la partita più attesa della stagione. Sappiamo bene chi ci prepariamo ad affrontare e, per questo, occorre davvero il dodicesimo uomo in campo: i nostri tifosi! Uniti possiamo farcela! Daremo tutto in campo e sugli spalti! Per questo sappiamo che comunque andrà, abbiamo già vinto”. Sarà il signor Emanuele Bracaccini della sezione di Macerata a dirigere il match valevole per la 6^ giornata di campionato tra Marsala e Bari che, da accordo tra le società, avrà inizio alle ore 14.30. Il direttore di gara marchigiano sarà coadiuvato dagli assistenti Andrea Cravotta di Citta’ di Castello e Gabriele Mari di Roma.

SPORT CLUB MARSALA 1912. Dopo la sconfitta interna contro il Sant’Agata, lo Sport Club Marsala 1912 domenica pomeriggio sarà di scena a Licata. Non sarà certamente un campo facile per la formazione lilybetana, ancora alla ricerca della miglior condizione e, soprattutto, di una identità. Il neo tecnico Giovanni Iacono, in settimana, ha lavorato per impartire ai suoi uomini le proprie indicazioni e la propria filosofia di gioco. Consapevole che non sarà facile giocare in terra agrigentina contro una squadra attrezzata per fare il salto di categoria (in organico gli ex azzurri Salvatore Maltese, Davide Testa e Roberto Convitto), l’allenatore mazarese confida in una prova di carattere e si auspica, se non di fare il colpaccio, quantomeno di racimolare un punticino. Sarà il primo dei due banchi di prova che il sodalizio azzurro dovrà superare. Infatti, la settimana prossima, è in calendario la sfida con il Mazara che, oltre ad essere altrettanto complicata. potrebbe riservare ulteriori insidie. Considerando la concomitanza con la gara del Marsala Calcio, infatti, la formazione del presidente Luigi Vinci ha due opportunità: anticipare al sabato, sacrificando il pubblico, o chiedere di giocare  domenica al “Nino Vaccara”, dando comunque un vantaggio ai canarini che potrebbero usufruire dell’apporto del pubblico amico.

MARSALA FUTSAL. Voglia di dare seguito al successo interno di sabato scorso e trovare quella continuità di risultati che, finora, è mancata. Con questo spirito il Marsala Futsal si appresta a vivere la trasferta in programma domani a San Cataldo. In settimana, l’entourage azzurro ha lavorato per migliorare gli automatismi di gioco e colmare le lacune palesate finora.

PALLACANESTRO MARSALA. Nel weekend il debutto stagionale della Nuova Pallacanestro Marsala. La formazione lilybetana, dopo essere rimasta ai box in occasione della prima giornata del campionato di serie “D” regionale, domani sarà di scena a Trapani per onorare al meglio il primo match di questo nuovo anno sportivo, anno che promette di essere particolarmente avvincente. In campo, come detto, andranno 11 squadre, quindi ad ogni giornata una di loro osserverà un turno di riposo. Se una settimana fa i ragazzi di coach Grillo si sono limitati a commentare i risultati maturati, proseguendo con la loro preparazione, domani sfideranno la Virtus, squadra conosciuta che è stata sconfitta pesantemente (93-41) al debutto in quel di Milazzo. Per la cronaca la Pallacanestro Marsala la terza giornata sarà ancora impegnata in trasferta, a Palermo, prima di poter riaprire le porte del “PalaMedipower” domenica 4 novembre per la prima gara in casa con la GM Basket Accademy.

You may also read!

Casa Circondariale Trapani Carcere

Scrive la compagna di un detenuto: “Più tutela per i bambini nei colloqui in carcere”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata al direttore della Casa circondariale di Trapani dalla compagna di un detenuto. La

Read More...

L’universo è un computer Quantistico. Ignazio Licata, Fabrizio Tamburini e la sfida dei fisici al codice cosmico

Il fisico siciliano Ignazio Licata, da anni residente a Marsala, ed il collega veneziano Fabrizio Tamburini, già noti per

Read More...
Consiglio comunale Alcamo 19 novembre 2018

Il Consiglio comunale di Alcamo ha iniziato la discussione sul DUP 2019-2021

Questa sera sarà messo in votazione, all’interno dell’Aula Falcone-Borsellino, l’atto di programmazione triennale. Nel corso della seduta consiliare, tenutasi

Read More...

Mobile Sliding Menu