Furto in una villa a Trapani, arrestato un giovane

In Apertura, Cronaca, Trapani
Polizia Questura Trapani

La Polizia di Stato di Trapani ha arrestato l’autore di un furto all’interno di una antica villa in stile Liberty, sita nella centralissima via Vespri. Si tratta di un giovane, il 19enne trapanese Emanuele Salerno.

Questi i fatti: gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Squadra Volante, intervenuti su segnalazione giunta sulla  linea di emergenza 113 per ladri in azione, sono riusciti ad intercettare nelle immediate vicinanze della predetta villa Emanuele Salerno,  il quale, alla vista della polizia, ha tentato la fuga.

Emanuele Salerno
Emanuele Salerno

Dopo un rocambolesco inseguimento a piedi il giovane è stato bloccato dai poliziotti, che sono riusciti anche a recuperare la refurtiva, costituita da un’ingente quantità di componenti in rame. Il complice dell’arrestato, che in un primo momento sembrava riuscito a dileguarsi, è stato bloccato circa un’ora dopo.

Quest’ultimo, rispondente al nome di Antonino Bertini (23 anni), in seguito alla specifica attività d’indagine condotta, è stato denunciato alla medesima autorità giudiziaria, in concorso con Salerno.

Dopo le formalità di rito, quest’ultimo è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari,  per poi essere giudicato con il rito direttissimo durante il quale il Giudice del Tribunale di Trapani,  ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora all’interno del capoluogo.

 

You may also read!

mareggiate Marsala

Allerta gialla in tutta la Sicilia: domenica previste piogge e mareggiate

Si chiude con un fine settimana nel segno della pioggia questo mese di maggio anomalo, che ha regalato, soprattutto

Read More...
alcamo carabinieri

Ruba un’auto e si dirige verso la processione: panico ad Alcamo, indagano i Carabinieri

Momenti di panico ieri sera ad Alcamo durante una processione. Durante il rito religioso, poco prima della mezzanotte, un

Read More...
don Alessandro Palermo

Scrive don Alessandro Palermo sul decreto Minniti e gli eventi pubblici

In seguito alla “non accoglienza” – comunicatami solo alla vigilia dell’evento – della mia richiesta di realizzare un semplice

Read More...