La forma del grano

In Lettere

Il grano è uno di quei cereali che non arriva in tavola secondo la sua forma, invece il riso, per esempio, viene cucinato così come raccolto e nel piatto appare nella sua forma originaria. I chicchi di grano per lo più vengono macinati e trasformati in farina, e poi questa viene lavorata per la preparazione del pane e della pasta, quindi arriva in tavola sotto forma diversa dalla sua origine.
Questo è il destino del grano, tranne per per una pietanza che è di origine siciliana ed è chiamata “cuccìa”. In pratica rappresenta l’unica occasione in cui il grano viene mangiato rispettando la sua forma e finalmente si può vedere e gustare al naturale.

La cuccìa è un dolce siciliano a base di grano che viene preparato in genere per il 13 dicembre, in occasione della festa di Santa Lucia. L’origine risale ad una leggenda secondo la quale il 13 dicembre 1646 a Palermo approdò una nave carica di grano, che pose fine ad una carestia e con l’intento di mangiarlo subito non venne macinato, ma bollito e consumato. In ricordo di quel giorno, i siciliani tradizionalmente il 13 dicembre non cucinano cibi con la farina, usano mangiare cuccìa di grano e arancine di riso. Tuttavia questa è una tradizione rispettata solo in quattro provincie della Sicilia: Palermo, Siracusa, Trapani e Caltanissetta. Le ricette della cuccìa presentano delle varianti, per esempio, a Palermo il frumento viene bollito e condito con ricotta, zuccata, cannella e cioccolato, a Trapani viene condito con il vino cotto. Mantenere questa splendida tradizione è importante non solo
perché la cuccìa è buona e ricorda un evento della nostra storia, ma anche perché ha una valenza didattica, infatti se pensiamo che i bambini hanno raramente l’opportunità di vedere e toccare i chicchi di grano, ci viene subito da pensare che la cuccìa è l’occasione di mostrare loro il grano al naturale.

Maria Grazia Sessa

You may also read!

Flash di sport: tutte le notizie su Marsala, Calcio Femminile e Futsal

CALCIO 2. Dopo il pareggio con rammarico di Roccella, domenica pomeriggio il Marsala Calcio tornerà in campo contro il

Read More...

A Marsala nasce il secondo circolo della Lega: lo presiede Fanny Montalto

Crescono a Marsala i sostenitori della Lega, con la nascita del secondo circolo intestato al partito guidato dal vice

Read More...
Eleonora Lo Curto

Lo Curto (Udc): “Serve l’impegno dei cattolici in politica” e ricorda Don Luigi Sturzo

 “L’attualità delle parole di don Luigi Sturzo, a 100 anni dall’appello ai Liberi e Forti, ci richiama ad un

Read More...

Mobile Sliding Menu