I valori etici e sociali dell’Arma nel nuovo calendario dei Carabinieri

In Apertura, Arte, Forze dell'Ordine, TRAPANI

L’arte, le esperienze, le missioni e i valori profondi dell’Arma sono racchiusi nella nuova edizione del Calendario dei Carabinieri, presentato a Roma nei giorni scorsi e oggi presso il comando provinciale di Trapani.

Il calendario racconta l’impegno in Italia e all’estero dei militari dell’Arma” ha detto il Tenente Colonnello Emilio Miceli, che ha illustrato nel dettaglio le varie missioni a sostegno della pace, di addestramento e di cooperazione internazionale svolte dai Carabinieri in tanti paesi del mondo.

 “Il calendario di quest’anno – dichiara il comandante generale Tullio del Sette  nella prefazione – rende omaggio a

Il Tenente Colonnello Emilio Miceli e il Luogotenente Giovanni Barbato
Il Tenente Colonnello Emilio Miceli e il Luogotenente Giovanni Barbato

questa difficile attività svolta dall’Arma all’estero e in Italia a favore di tanti Paesi e delle loro forze di polizia. Un’attività prestigiosa, che ha reso l’istituzione riconosciuta eccellenza italiana nel mondo per professionalità, efficienza e umanità dei suoi Carabinieri. Rende al contempo omaggio a questi Paesi offrendo spazio a giovani ma affermati pittori contemporanei rappresentativi delle culture e delle istanze di popoli di ogni parte del mondo”.

Le tavole del Calendario, ideate e realizzate sotto la direzione artistica di Silvia di Paolo, sono incentrate sul tema “I valori etici e sociali dell’Arma”. Divenuto ormai un oggetto di culto, ha raggiunto una tiratura di 1.300.000 copie, di cui quasi 11.000 in altre lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo e quest’anno anche giapponese, cinese e russo), indice sia dell’affetto di cui gode la Benemerita, sia del valore dei suoi contenuti, che ne fanno un prodotto editoriale apprezzato, ambito e presente nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro, a testimonianza del fatto che “in ogni famiglia c’è un Carabiniere”.

 

Nel corso della conferenza stampa è stata inoltre presentata l’Agenda 2018, che ha dedicato il proprio inserto allo “Sport nell’Arma” ed ai Gruppi Sportivi dell’Istituzione. Sport come espressione dei valori universalmente riconosciuti: rispetto di persone e regole, disciplina, impegno, sacrificio, lealtà, tenacia, correttezza, emulazione, valori che devono essere patrimonio di ogni Carabiniere.

Alcune delle tavole del Calendario:

You may also read!

Rocca del Gallo vandalizzato_19.11.2017_1

Campobello, vandalizzato il parco urbano di Rocca del Gallo. Amarezza delle istituzioni

Vandali in azione domenica pomeriggio nel parco urbano di Rocca del Gallo. Ignoti hanno danneggiato le capannine in legno

Read More...
Crollo di un vecchio magazzino a Paceco

Crollo di un vecchio magazzino a Paceco. Il sindaco: “area transennata e già sottoposta a sorveglianza”

Il sindaco di Paceco, Biagio Martorana, interviene per alcune precisazioni, in merito al parziale crollo di un vecchio magazzino

Read More...

A Custonaci la presentazione di un volume sull’Aghadir di Pizzo Monaco

Venerdì 24 novembre, alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze Solina Quartana del Santuario Maria SS. di Custonaci sarà

Read More...

Mobile Sliding Menu