La “Nosengo” di Petrosino ricorda Peppino Impastato con Marco Rizzo. Riaperta la biblioteca

In Iniziative, Petrosino, Scuola
Petrosino Impastato-Rizzo

Il sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone, ha partecipato ieri mattina, all’Istituto Comprensivo “Gesualdo Nosengo”, alla presentazione della graphic novel intitolata “Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia”. Nel volume (edito da Becco Giallo), scritto dal giornalista trapanese Marco Rizzo (sceneggiatura) e da Lelio Bonaccorso (disegni), viene ricostruita la figura di un simbolo della lotta alla mafia e di impegno civile a pochi giorni dal 40esimo anniversario della sua morte (Peppino Impastato venne ucciso dalla mafia nella notte tra l’8 e il 9 maggio 1978). A introdurre l’incontro, promosso dall’istituto in collaborazione con la libreria Mondadori di Marsala, è stato il dirigente scolastico Giuseppe Inglese. Presenti anche gli assessori comunali Federica Cappello e Roberto Angileri, il comandante della polizia municipale, Giuseppe Pace, e l’autore Rizzo, che ha risposto alle numerose domande e curiosità poste dagli studenti.

“Quello di questa mattina non è stato il solito incontro per parlare di legalità e lotta alla mafia”, ha affermato Giacalone. Che ha aggiunto: “Con Marco Rizzo abbiamo incontrato gli studenti delle seconde e delle terze medie che hanno seguito l’incontro con esemplare partecipazione e interesse. Una bella chiacchierata, irriverente e perfino allegra, su come ognuno di noi possa fare la propria parte per combattere la mafia. Irriverente e allegro, come era Peppino. E ci piace ricordarlo così qualche giorno prima la ricorrenza del 40esimo anniversario della suo assassinio”. Dopo la presentazione del libro, il sindaco Giacalone e gli assessori Cappello e Angileri hanno partecipato alla cerimonia di riapertura della biblioteca dell’istituto, rimasta chiusa per lavori di ristrutturazione.

You may also read!

aula bunker Ucciardone Palermo

“La mafia sia un tema prioritario per la politica”. Dall’aula bunker dell’Ucciardone l’omaggio ai caduti delle Stragi

Il ricordo di una delle pagine più drammatiche della storia nazionale e la riflessione sul ruolo della mafia oggi.

Read More...

Nuovo coordinamento per Progettiamo Marsala

ProgettiAmo Marsala continua la sua attività politica. Il nuovo coordinamento è costituito da Gabriele Di Pietra (coordinatore), Claudia Brugnone

Read More...

La Chiesa San Matteo ricorda Paolo Angileri, figura di spicco dell’Azione Cattolica

Lunedì scorso, presso la Chiesa Parrocchiale San Matteo Apostolo ed Evangelista di Marsala, si è tenuta una celebrazione eucaristica,

Read More...

Mobile Sliding Menu