L’agronomo Nicolò Vinci è il nuovo presidente della Cantina Europa

In Agricoltura, Apertura, Economia
Cantina Europa

La Cantina Europa ha un nuovo presidente. Si tratta di Nicolò Vinci, 37enne agronomo marsalese. Vinci, era già stato nominato alla vicepresidenza all’interno del nuovo Consiglio d’amministrazione, entrato in carica lo scorso dicembre. Tocca dunque a un esponente della nuova generazione di soci raccogliere l’eredità del notaio Eugenio Galfano, dimessosi la scorsa settimana (ufficialmente per “motivi strettamente personali”) dopo aver guidato per 19 anni una delle più importanti realtà produttive della Sicilia Occidentale.

Come raccontato in questi giorni, le recenti dimissioni di Galfano hanno portato alla convocazione di un nuova riunione del Cda, durante la quale è stato ripristinato il plenum con la nomina di due consiglieri (Tranchida e D’Alberti) in sostituzione del presidente uscente e di Pino Piccione. A seguire, è stata ratificata la nomina di Vinci alla presidenza, mentre la funzione di vicepresidente verrà esercitata da Giovanni Licari, dottore commercialista.

La giornata era cominciata con un acceso confronto tra i componenti del Consiglio d’amministrazione e un gruppo di soci, che aveva preannunciato nei giorni scorsi la volontà di presentarsi davanti l’ingresso della Cantina Europa per mostrare il proprio disappunto nei confronti del metodo seguito e chiedendo che la parola tornasse all’assemblea dei soci.

Il Cda ha però deciso di procedere ugualmente alla surroga dei consiglieri dimissionari e alla nomina delle cariche. Ai soci dissidenti è stato comunque garantito che a fine marzo verrà convocata una nuova assemblea, durante la quale verrà presentato un quadro completo della situazione economica della Cantina. A quel punto, se non ci dovessero essere le condizioni per andare avanti, il Consiglio in carica si farebbe da parte per restituire la parola all’assemblea dei soci.

 

You may also read!

Incidente mortale nella periferia di Trapani. La vittima è un pescivendolo di 64 anni

Tragico incidente questa mattina nel trapanese. A perdere la vita è stato Bartolomeo Galuppo, un pescivendolo di 64 anni,

Read More...
Mastelli per differenziata

Differenziata a Erice, dal 1 marzo il servizio porta a porta

Dal 1 marzo sarà attivo a Erice il servizio porta a porta. Verrà garantito da parte del nuovo gestore,

Read More...
Treno della Memoria

Studenti della provincia di Trapani in partenza con il “Treno della Memoria”. UDI: “Orgogliosi di questo progetto”

Partirà sabato 23 febbraio una delegazione di 31 studenti della provincia per il viaggio col “Treno della Memoria”. Un

Read More...

Mobile Sliding Menu