L’Arte di Crescere: prosegue il Campus dell’Università dei Giovani: eventi a Gibellina e Trapani

In Cultura, Eventi, Gibellina

Mercoledì 5 dicembre a Gibellina le“Micro – Officine della conoscenza”

“Siete pronti ad indossare il nostro elmetto?”: è lo slogan della giornata in programma a Gibellina, il prossimo 5 dicembre nell’ambito del progetto l’Arte di Crescere, finanziato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del consiglio dei Ministri, che ha l’obiettivo di pensare e realizzare un’università diffusa per favorire la partecipazione attiva dei giovani allo sviluppo delle comunità locali. L’evento fa parte di una serie di iniziative – denominate Campus dell’università dei Giovani – che si sono svolte e si svolgeranno fra Gibellina e Trapani, con lo scopo di promuovere e favorire lo sviluppo delle politiche giovanili, coinvolgendo giovani, istituzioni, scuole, enti economici e associazioni.
Mercoledì 5 dicembre 2018 a partire dalle 9 alle 17, presso l’aula consiliare del Comune, si svolgerà un’intensa giornata ricca di idee, progetti e attività che coinvolgeranno i giovani del territorio di età compresa tra i 14 e i 35 anni, provenienti da istituti superiori, associazioni e università.
I giovani avranno modo di confrontarsi e discutere rafforzando i processi di inclusione sociale, all’interno di 7 Micro-Officine della conoscenza, dai temi: democrazia e potere; beni comuni; educazione e società; educazione alla cittadinanza e all’intercultura; intelligenza emotiva; sviluppo locale integrato; pace e non violenza. I temi, già affrontati durante la fase dei laboratori della creatività, in occasione del Campus saranno approfonditi e discussi. Porteranno alla realizzazione della Carta dei sogni/manifesto con lo scopo di promuovere la partecipazione attiva dei giovani nella vita comunitaria, per ridisegnare, sognare, un nuovo cittadino democratico e responsabile.
Seguirà un focus su “Rigenerazioni urbane e beni comuni” con l’introduzione di Giuseppe Maiorana e gli interventi di Carlo Roccafiorita e Paola Galluffo (Evocava_Periferica/Mazara del Vallo); Arianna Catania (coordinatore del progetto Start Art); Viviana Trapani (professore associato presso la scuola Politecnica di Palermo).
Successivamente si terrà la restituzione dei lavori effettuati nel corso della mattinata con le conclusioni a cura di Anna Maria Frosina (Cresm).
Prossimo appuntamento, grazie alla collaborazione con il Libero Consorzio Comunale, sarà a Palazzo della Vicaria a Trapani i giorni 12,13,14 dicembre 2018, con il proseguimento e la presentazione delle attività del Campus, un tavolo tecnico fra giovani, enti e istituzioni per la creazione di una rete efficace e un particolare focus sulla costituzione dell’Università Diffusa dei Giovani e il riutilizzo consapevole di alcuni spazi del territorio fra cui i locali della Vicaria a Trapani e l’Ostello della Gioventù a Erice.

L’Arte di Crescere, è un progetto coordinato dal Consorzio Solidalia i cui partner sono: Il CRESM, l’Associazione AlPlurale, Il Filo d’Arianna e la Pro Loco di Gibellina Avanguardia Dinamica. Per info: http://www.artedicrescere.org.

You may also read!

I Salesiani di Marsala in festa per Maria SS. Ausiliatrice

La Parrocchia dei Salesiani celebra Maria SS. Ausiliatrice. Da domani Santa Messa alle ore 18 e seguire le riflessioni;

Read More...

Al Campionato Nazionale Gold, argento per la marsalese Serena Catania della Gym Lab

Serena Catania, classe 2010, dell’Asd Marsala Gym Lab, guidata dal tecnico Gilda Tortorici, si aggiudica il titolo di vice

Read More...
Arturo Galfano

Mosaici del Teatro Impero, Galfano: “Non sono ancora fruibili, abbiamo atteso due anni”

Il Consigliere comunale Arturo Galfano, scrive al sindaco di Marsala sulla fruizione dei mosaici nell’area adiacente al Teatro Impero.

Read More...