Lo Curto (Udc): “Serve l’impegno dei cattolici in politica” e ricorda Don Luigi Sturzo

In Politica, Regione
Eleonora Lo Curto

 “L’attualità delle parole di don Luigi Sturzo, a 100 anni dall’appello ai Liberi e Forti, ci richiama ad un impegno che sia inclusivo e laico anche da parte dei cattolici”. Lo afferma il deputato regionale marsalese, Eleonora Lo Curto.

“I valori cristiani rappresentano l’imperdibile orizzonte per la politica che pone al centro della propria azione l’uomo, la sua libertà e i suoi diritti contro i populismi e i sovranismi – prosegue l’onorevole -. Questo è il miglior modo per commemorare un grandissimo della politica, qual è stato don Luigi Sturzo, che per le sue idee e per la libertà con le quali le ha professate subì l’avversione del fascismo e dello stesso clero. Dobbiamo costruire, sulle fondamenta del pensiero sturziano, la nuova Europa dei popoli che sappia esaltare e valorizzare il federalismo e le autonomie come veri antidoti contro i veleni dei leaderismi populisti e sovranisti. Le prossime elezioni europee siano quindi un’occasione per affermare e fare valere i valori del popolarismo sturziano, e l’appello ai liberi e forti – dice infine il capogruppo Udc Lo Curto -, sia il richiamo ai principi su cui deve essere fondata l’Europa dei popoli nella quale la Sicilia può e deve assumere il ruolo strategico che le consegue per la sua posizione geopolitica al centro dei due grandi vecchi continenti, Europa e Africa”. 

You may also read!

Incidente mortale nella periferia di Trapani. La vittima è un pescivendolo di 64 anni

Tragico incidente questa mattina nel trapanese. A perdere la vita è stato Bartolomeo Galuppo, un pescivendolo di 64 anni,

Read More...
Mastelli per differenziata

Differenziata a Erice, dal 1 marzo il servizio porta a porta

Dal 1 marzo sarà attivo a Erice il servizio porta a porta. Verrà garantito da parte del nuovo gestore,

Read More...
Treno della Memoria

Studenti della provincia di Trapani in partenza con il “Treno della Memoria”. UDI: “Orgogliosi di questo progetto”

Partirà sabato 23 febbraio una delegazione di 31 studenti della provincia per il viaggio col “Treno della Memoria”. Un

Read More...

Mobile Sliding Menu