Marhaba Onlus: “Accettiamo la beneficenza …ma non cibi scaduti!”

In Associazioni, Lettere, Marsala

Da alcuni anni, la nostra associazione Marhaba Onlus di Marsala, si occupa di dare assistenza ed aiuti concreti ai più bisognosi, cittadini e non, comunitari e stranieri, senza distinzione di etnia, razza, religione o sesso. Piccoli o grandi, mamme che con difficoltà portano avanti una gravidanza, uomini che devono portare a casa un pezzo di pane per sfamare la propria famiglia. Marhaba Onlus lo ha sempre fatto, grazie anche ad una sede (in via Dante Alighieri, 175), grazie alla costante attività volontaria della Presidente e dei soci. Lo ha sempre fatto anche grazie alle tante persone di buon cuore che hanno donato beni di prima necessità, quali cibo, vestiti, calzature, vestitini per neonati, medicinali e anche materiale scolastico per consentire ai piccoli di svolgere un’attività dignitosa tra i banchi di scuola. Siamo stati sempre molto soddisfatti dei tanti segnali di solidarietà che abbiamo ricevuto, nonostante le difficoltà, i momenti bui, quelli in cui pensi di mollare.

Ma siamo ancora qui più forti di prima e vogliamo per questo motivo, attraverso queste pagine, “denunciare” un fatto increscioso: giorni fa ignoti hanno lasciato davanti la porta della sede di Marhaba, sotto il sole, alcuni alimenti ben confezionati ma… scaduti. Scaduti da ben 6 mesi e con tanto di data in bella mostra. Noi non accettiamo cibo scaduto che può danneggiare la salute di chi mangerà quei prodotti. E devono vergognarsi le persone che pensano che fare beneficenza e lavarsi la coscienza sia togliere da casa le cose vecchie, luride e scadute. Beneficenza è dare agli altri come a se stessi, sostenere il prossimo come se fosse un fratello, un genitore, un amico; a loro diamo il meglio (o così dovrebbe essere) ed anche chi è meno fortunato, chiunque esso sia, ha diritto allo stesso trattamento. Non accettiamo più gesti simili e, se dovessimo appurare i responsabili, ci tuteleremo con gli opportuni provvedimenti e nelle opportune sedi.

Marhaba Onlus

You may also read!

Strage Via D'Amelio

Scrive Marianna Laudicina su via D’Amelio, la memoria e la consapevolezza

Vi siete emozionati oggi? Vi siete battuti il petto ascoltando i loro nomi? Avete fatto le vostre belle kermesse?

Read More...
Asp Trapani

Asp, al via la riorganizzazione e le prenotazioni negli Sportelli CUP della Provincia

Un nuovo applicativo informatico è stato installato negli sportelli CUP (Centro unico prenotazioni) dell’intera Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, che

Read More...
Kebrillerà

Torna Kebrillerà alle Cantine Fina: vino al tramonto e la musica di Lello Analfino & Tinturia

Torna anche quest’anno la rassegna di musica e vino al tramonto “Kebrillerà” alle Cantine Fina. Si tratta di un

Read More...

Mobile Sliding Menu