Mazara, un morto ed un ferito in un incidente sul lavoro

In Apertura, Cronaca, Mazara
polizia

E’ di un morto e un ferito il bilancio di un ennesimo incidente sul lavoro che si è verificato in un distributore di carburante di contrada Malerba a Mazara del Vallo. A perdere la vita è stato Petrov Plamen, un uomo di 37 anni originario della Bulgaria ma residente a Fano, nelle Marche, mentre ferito è rimasto Giovanni La  Fata, di 42 anni, della provincia di Pesaro-Urbino. I due uomini, per conto di una azienda specializzata di Ancona, la MagiGas stavano installando un compressore per la riduzione dell’erogazione del metano quando sono stati investiti e schiacciati, per cause ancora in corso di accertamento, da pesanti serbatoi in ferro vuoti utilizzati per l’accumulo dell’idrocarburo depressurizzato.

 

I primi soccorsi sono stati prestati da alcuni operai edili che per liberare il 37enne e il 42enne sono intervenuti con un escavatore, le operazioni sono state poi portate avanti dai vigili del fuoco di Mazara che nel frattempo avevano raggiunto il posto. Le condizioni di P. G. sono subito apparse molto gravi. Il 37enne è stato trasferito all’ospedale di Marsala dove è poi deceduto e dove la salma rimane per il momento a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre G. L. F. è stato curato all’area di emergenza-urgenza di via Livorno da dove è stato subito dopo dimesso. Sull’accaduto indagano gli agenti del Commissariato giunti, così come personale dell’Asp anche loro sul luogo dell’incidente, che è stato posto sotto sequestro.

You may also read!

foto relatori D'Angelo

Scegli Trapani, D’Angelo tra i relatori al congresso dell’assessore Lagalla

Una platea di caratura regionale, sala strapiena con oltre cinquecentocento persone all’Hotel San Paolo di Palermo, con sindaci, deputati

Read More...
Peppe Bologna

Voto a Trapani, Peppe Bologna: “Io unico candidato sindaco per la CIttà”

“Sono stato il primo, e attualmente l’unico, ad ufficializzare la mia candidatura a sindaco di Trapani. Da quando l’ho

Read More...
Tribunale-Trapani

Processo Perricone, i consulenti tecnici della Procura: “la Nettuno non poteva fallire”

Nel corso dell’udienza del procedimento giudiziario a carico dell’ex vicesindaco di Alcamo, Pasquale Perricone, e di altri tre imputatati,

Read More...

Mobile Sliding Menu