Meccanico marsalese muore folgorato a Campobello

Meccanico marsalese muore folgorato a Campobello

Tragico incidente per il 72enne Sebastiano Sieli, morto folgorato questa mattina nella sua abitazione in contrada Torretta Granitola frazione di Campobello di Mazara. Sieli è comunque marsalese: originario di contrada Terrenove Bambina, era molto noto nel quartiere per la sua attività di meccanico che svolgeva presso l’officina di contrada Berbaro, specializzata nella riparazione di macchine agricole. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo era rimasto senza corrente elettrica e avrebbe chiesto un intervento di riparazione per riattivare l’energia. I tecnici sarebbero arrivati questa mattina. Sieli ha però tentato di destreggiarsi da solo per rimettere in funzione il contatore. Tentativo risultato fatale, poiché l’uomo è deceduto per effetto della scarica elettrica che lo avrebbe folgorato mortalmente. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato la morte dell’uomo, i vigili del fuoco e i carabinieri, che si occupano delle indagini. “I tecnici Enel chiamati dai carabinieri – affermano i rappresentanti della società – sono intervenuti tempestivamente sul posto e hanno accertato che la folgorazione è presumibilmente avvenuta durante il tentativo di allaccio diretto alla rete dell’azienda a monte del contatore. Verificheremo anche là se ci sia stata una richiesta di riparazione fatta dal cittadino”.

Segui ItacaNotizie.it
su Facebook!