Alle Isole Egadi arriva la motovedetta per operazioni di controllo

In Forze armate, Isole

Arrivato anche alle Isole Egadi il nuovissimo battello pneumatico d’altura cl.400, moderna imbarcazione dotata di strumentazione di bordo di ultima generazione che sarà dedicato a operazioni di controllo e salvaguardia dell’ambiente marino, il battello è in grado, infatti, di navigare con condizioni di mare severe e raggiungere velocità notevoli. Fra la moderna strumentazione di bordo, in grado di dare in ogni istante la completezza dei dati sia sulla posizione sia sullo stato dell’imbarcazione vi è anche una termo camera  per la visione notturna.

Facente parte di un più grande progetto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri il nuovo battello va a sostituire la classe 200 in ben sei distaccamenti in Italia, infatti è già in servizio nella Laguna di Venezia,  Grado,  Capri,  Ponza,  Favignana e tra pochi giorni arriverà al Giglio. Con una lunghezza di quasi 12 metri ha al suo servizio 2 motori entrofuoribordo da 330 cavalli in grado di raggiungere in pochi istanti i 40 nodi di velocità con una capienza di 16 persone trasportabili. In grado di esprimere maggior sicurezza e operatività, ma anche tutela dell’ambiente: questa imbarcazione infatti rispetta tutte le normative antinquinamento (emissioni rumorose e gas combusti), ottimo per il contesto in cui è stato inserito ovvero l’area marina protetta “Isole Egadi”  costituita da 53.992 ha di mare nel territorio dell’arcipelago delle isole Egadi, in Sicilia, che con la sua superficie è l’area marina protetta più estesa di Europa.

You may also read!

Flash di sport: tutte le notizie su Marsala, Calcio Femminile e Futsal

CALCIO 2. Dopo il pareggio con rammarico di Roccella, domenica pomeriggio il Marsala Calcio tornerà in campo contro il

Read More...

A Marsala nasce il secondo circolo della Lega: lo presiede Fanny Montalto

Crescono a Marsala i sostenitori della Lega, con la nascita del secondo circolo intestato al partito guidato dal vice

Read More...
Eleonora Lo Curto

Lo Curto (Udc): “Serve l’impegno dei cattolici in politica” e ricorda Don Luigi Sturzo

 “L’attualità delle parole di don Luigi Sturzo, a 100 anni dall’appello ai Liberi e Forti, ci richiama ad un

Read More...

Mobile Sliding Menu