Asp, 24 incarichi di Operatore Socio-Sanitario negli ospedali della Provincia

In Provincia, Sanità

Si è svolta ieri presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani la convocazione per il conferimento di 24 incarichi di Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.) a tempo determinato, con scadenza al 31/12/2019, per PP.OO. Aziendali. In particolare, la copertura prevede 7 posti per il P.O. di Mazara del Vallo; otto (in totale) da assegnare al P.O. di Marsala nonché al centro diurno Alzheimer di Marsala; quattro per il P.O. di Trapani; due per il P.O. di Salemi; due per il P.O. di Castelvetrano; un posto per il P.O. di Pantelleria.

Sono stati convocati 29 candidati dalla graduatoria in corso di validità di Operatore Socio Sanitario e gli incarichi sono stati attribuiti in base all’ordine di graduatoria. Gli incarichi conferiti sono i seguenti: 4 per il P.O. di Mazara del Vallo; quattro per il P.O. di Marsala e uno per il centro diurno Alzheimer di Marsala; quattro per il P.O. di Trapani; due per il P.O. di Salemi; due per il P.O. di Castelvetrano. Risultano non conferiti sette incarichi a tempo determinato e precisamente: n. 3 per il P.O. di Mazara del Vallo; tre per il centro diurno Alzheimer di Marsala; uno per il P.O. di Pantelleria.

“Lo scorrimento delle graduatorie e l’immissione in servizio di queste categorie – ha detto il commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, Fabio Damiani – favorisce il potenziamento delle unità operative e ne assicura i livelli essenziali di assistenza (LEA), con un vantaggio diretto sui pazienti delle strutture ospedaliere”.

You may also read!

E’ morto l’insegnante Attilio Del Puglia

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Attilio Del Puglia, maestro conosciutissimo a Marsala per le sue doti

Read More...

Santa Pasqua, il messaggio del Vescovo Mogavero e un pensiero a Notre Dame

Qui il messaggio del Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero, in occasione della Santa Pasqua:

Read More...
Misteri

Misteri, il Questore di Trapani ringrazia Maestranze, Ceti e cittadini per “l’alta responsabilità”

A poche ore dalla conclusione della processione dei Misteri di Trapani il Questore della Provincia, vuole ringraziare l’Unione Maestranze

Read More...