A Mazara l’anniversario di ordinazione dei sacerdoti Don Calandrino e Padre Fullone

In Mazara, Religione

La Chiesa di Mazara del Vallo domani festeggerà l’anniversario di ordinazione di due sacerdoti: don Giuseppe Fullone che ha raggiunto il 50° anno di sacerdozio, don Vito Calandrino, invece, il 60°. La celebrazione, presieduta dal Vescovo monsignor Domenico Mogavero, si terrà alle ore 18 presso il Santuario della Madonna del Paradiso a Mazara del Vallo. Chi sono i due presbiteri che festeggiano il loro anniversario di sacerdozio? Don Giuseppe Fullone, 75 anni, è originario di Cerda, in provincia di Palermo, e fa parte della famiglia dei Missionari Servi dei Poveri (Bocconisti). È stato consacrato presbitero a servizio della Congregazione a Palermo, il 14 marzo 1969. Fu subito destinato a Mazara del Vallo per continuare l’azione pastorale parrocchiale alla quale aveva messo mano la carismatica figura di padre Vitale Bruno nel lontano 1944, e i fratelli Saverio e Salvatore Schembri. Dal 19 gennaio 1987 è parroco presso il Santuario Maria Ss. del Paradiso. «Ricordo l’entusiasmo di padre Giuseppe Fullone quando ci siamo recati in pellegrinaggio a Roma nel 1995, guidati dal vescovo monsignor Emanuele Catarinicchia – racconta lo storico don Pietro Pisciotta – ed egli poté offrire al Santo Padre, san Giovanni Paolo II, una riproduzione in tela raffigurante la Madonna del Paradiso. Allora la sua gioia fu indicibile».

Don Vito Calandrino, invece, è stato ordinato sacerdote in Cattedrale a Mazara del Vallo il 14 marzo 1959 dall’Arcivescovo monsignor Gioacchino Di Leo. Tantissimi i suoi ruoli ricoperti: Segretario nell’Ufficio amministrativo diocesano e Notaro del Tribunale ecclesiastico diocesano, fu nel contempo economo e insegnante del Seminario (1958-1963) disimpegnando il suo ruolo con entusiasmo e senso di responsabilità. Durante il governo spirituale del Vescovo Costantino Trapani, ha diretto l’Ufficio di consulente ecclesiastico del Movimento Apostolico Ciechi. È stato missionario terziere del Capitolo e dal 13 marzo 1986 fu promosso Canonico del Capitolo mentre già dal 1969 svolgeva l’attività di Vicario parrocchiale della Cattedrale. È stato anche Cerimoniere del Capitolo e del Vescovo per dieci anni dal 1970. Qualche giorno fa (l’8 marzo) un altro presbitero della Chiesa di Mazara del Vallo ha raggiunto l’eccezionale traguardo dei 78 anni di sacerdozio: monsignor Calogero Russo di Partanna, 100 anni, ha trascorso la sua vita da presbitero sotto nove Pontefici.

You may also read!

tavolo tecnico Area Vasta Orlando Di Girolamo

Mercoledì convegno a Marsala su “Infrastrutture nel territorio dell’Area Vasta”

Mercoledì convegno a Marsala su “Infrastrutture nel territorio dell’Area Vasta”. All’interno di questa progettualità è stato successivamente approvato con

Read More...
polizia

Ecco le operazioni della polizia nell’ultima settimana

    Pubblichiamo il resoconto di una settimana di attività della Polizia nel corso dell’ultima settimana. Personale della Divisione

Read More...
Nicoletta Indelicato

Nicoletta Indelicato è stata uccisa con 12 coltellate: resi noti i primi risultati dell’autopsia

Sono 12 le coltellate inferte alla giovane Nicoletta Indelicato, uccisa da Carmelo Bonetta reo confesso dell’omicidio avvenuto in contrada

Read More...

Mobile Sliding Menu