Licari: “Per il conferimento dei rifiuti organici stiamo valutando diverse soluzioni”

In Ambiente, Apertura, Marsala
rifiuti in discarica

Come pubblicato dalla nostra testata nei giorni scorsi, a seguito della chiusura per motivi giudiziari della ditta marsalese Sicilfert, dove il comune di Marsala (e non solo) conferiva il rifiuto organico, si sono verificati tutta una serie di conseguenze a catena relative all’accumulo di questo step della spazzatura.

Il comune di Erice, per esempio, era arrivato a sospendere per un giorno il ritiro dell’organico. Da noi intervistato il vice sindaco di Marsala, pur augurandosi il ripristino della normale attività della Sicilfert, ci aveva comunicato che Marsala per quanto attiene il conferimento dell’organico stava “utilizzando” la ditta D’Angelo di Alcamo che funge da accumulo per poi conferire in aziende specializzate nella lavorazione dell’umido situate nella Sicilia occidentale. Anche la discarica di Borranea in provincia di Trapani è attrezzata al ritiro dell’organico e al suo trasporto presso le aziende specializzate. Forse anche perché investito da un numero elevato di quintali di organico da conferire a seguito della chiusura della Sicilfert, per qualche giorno la discarica aveva sospeso questo servizio pur rimanendo attiva per quella che è la sua attività principale, fungere da accumulo dell’Rsu. Ora ha ripreso l’attività di trasferimento.

“Il nostro comune – ci ha detto il vice sindaco Agostino Licari che si occupa di servizi -, trasporta l’organico sia a Borranea che ad Alcamo e comunque è alla ricerca di utilizzare mezzi che ci possano consentire di risparmiare. Stiamo valutando, nelle more che la Sicilfert possa riprendere legalmente la propria attività, la possibilità di valutare soluzioni alternative come quella di un nuovo bando di gare per i rifiuti organici”.

Intanto Licari e responsabili dell’Energetikambiente incontreranno artigiani e commercianti, gestori di ristoranti e bar – nonchè le relative Associazioni di categoria – lunedì prossimo, 18 febbraio, al Monumento ai Mille (ore 9) per illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata in vigore dallo scorso 1° febbraio.

You may also read!

E’ morto l’insegnante Attilio Del Puglia

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Attilio Del Puglia, maestro conosciutissimo a Marsala per le sue doti

Read More...

Santa Pasqua, il messaggio del Vescovo Mogavero e un pensiero a Notre Dame

Qui il messaggio del Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero, in occasione della Santa Pasqua:

Read More...
Misteri

Misteri, il Questore di Trapani ringrazia Maestranze, Ceti e cittadini per “l’alta responsabilità”

A poche ore dalla conclusione della processione dei Misteri di Trapani il Questore della Provincia, vuole ringraziare l’Unione Maestranze

Read More...