Pensaci Giacomino, la Compagnia Sipario in scena all’Impero il 23 aprile

Pensaci Giacomino, la Compagnia Sipario in scena all’Impero il 23 aprile

Pensaci Giacomino è la commedia di Luigi Pirandello che rappresenta l’ultimo spettacolo portato in scena per la rassegna “Lo Stagnone… scene di uno spettacolo” giusto alla sua X edizione. La commedia, portata in scena dalla Compagnia “Sipario” di Marsala al Teatro Impero – il 23 aprile alle ore 18 – è tratta dall’omonima novella ed è ambientata in un paesino di Provincia. Il settantenne professore Agostino Toti, insegnante del locale Ginnasio, decide di sposarsi per mettere fine alla sua lunga solitudine e  poter usufruire del massimo della pensione.

L’attenzione  ricade sul Lillina, figlia del bidello Cinquemani, la quale ha una relazione con Giacomino e dal quale aspetta un bambino. La figlia “disonorata” viene cacciata di casa e soccorsa da Toti che sposandola l’accoglie con il bambino riservando in loro l’affetto di padre e nonno. Giacomino viene lasciato libero di frequentare la loro casa, ma il gesto del professore Toti scatena l’ira della sorella di Giacomino, Rosarìa Delisi, la quale farà di tutto per sottrarre il fratello da questa  irregolare situazione.

“Pensaci Giacomino” racconta l’ipocrisia di una società rigida. La regia è curata da Vito Scarpitta, anche protagonista sul palco assieme a Fatima Parrinello, Salvatore Lo Grasso, Enza Giacalone ed altri ancora. Le musiche sono curate dal maestro Michele Pellegrino.