Petrosino: sulle concessioni edilizie a Licata interviene anche l’opposizione

Petrosino: sulle concessioni edilizie a Licata interviene anche l’opposizione

A Petrosino continua a tenere banco la vicenda delle concessioni edilizie rilasciate dagli uffici comunali tra il 2002 e il 2005 alla società Roof Garden di Michele Licata in vista del completamento dei lavori per il Baglio Basile. Dopo la nota sottoscritta dai dieci consiglieri comunali di maggioranza, si registra un altro intervento, da parte dei consiglieri comunali di opposizione Giuseppe Pipitone, Andrea Marino, Rosanna Amato e Salvatore Spanò. “Nel pieno rispetto dei principi di legalità, trasparenza, tutela dei cittadini, dei lavoratori e dell’Ente Comune” il gruppo di opposizione afferma di “non avere gli elementi e le competenze per esprimere pareri su questioni strettamente tecniche, e non politiche, di quegli anni”.“Nello stesso tempo, alla luce delle irregolarità emerse, si affida e confida pienamente nella giustizia e auspica che gli organi preposti possano fare chiarezza nel più breve tempo possibile”.