Petrosino: un arresto per detenzione di cocaina ai fini di spaccio

In Apertura, Cronaca, Petrosino
Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Marsala hanno tratto in arresto a Petrosino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Giuseppe Bonafede, petrosileno classe ‘81, avendo rinvenuto nella sua abitazione, nel corso di una perquisizione, circa 10 grammi di cocaina.

BONAFEDE GIUSEPPE (2)
            Giuseppe Bonafede

Nello specifico, nella mattinata di martedì, i militari della Stazione di Petrosino, diretta dal Luogotenente Andrea D’Incerto, durante uno servizio antidroga finalizzato al contrasto della detenzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti, si sono recati presso l’abitazione del Bonafede ove hanno effettuato una perquisizione per verificare la presenza di eventuali sostanze proibite.

All’interno dell’immobile abitato dal Bonafede, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti specifici e soprattutto già colpito dalla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Petrosino, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una bustina in cellophane contenente circa 10 grammi di cocaina. Nella stessa circostanza sono state trovate, all’interno della cucina, tre bottiglie utilizzate verosimilmente per assumere crack – una sostanza direttamente ricavabile dalla cocaina –  e del bicarbonato, utilizzato solitamente per tagliare lo stupefacente.

L’ingente quantitativo di cocaina rinvenuta, lascia escludere l’utilizzo personale e permette agli inquirenti di ipotizzare che tale sostanza fosse venduta dallo stesso Bonafede ad altri acquirenti, perfezionando così l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Una volta fermato, il Bonafede è stato condotto presso la Stazione Carabinieri dove, all’esito degli accertamenti svolti sul suo conto, è stato tratto in arresto. A seguito del rito direttissimo celebratosi mercoledì, il Giudice lilybetano, oltre a convalidare l’arresto, ha disposto per il Bonafede la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. L’operazione in questione, è il risultato di numerosi servizi predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Marsala finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

You may also read!

Coppola e Sinacori

Sinacori e Coppola contrari alla legge sul Biotestamento

Sulla legge approvata dal parlamento sul Biotestamento, il gruppo consiliare di Marsala “Iniziativa Democratica e Popolare” ha diffuso una nota

Read More...
Milazzo Gucciardi

Elezione del presidente dell’Ars, l’indignazione di Gucciardi e Milazzo

Dopo l’elezione alla presidenza dell’Ars di Gianfranco Miccichè di Forza Italia, che si è avvalso del voto di 4

Read More...
INAM

Marsala, incidente in piazza Inam, due i feriti

Marsala, incidente in piazza Inam, due i feriti Incidente alle prime luci dell’alba in piazza Inam nel centro di

Read More...

Mobile Sliding Menu