“Il sorriso del pinguino”, una pagina Facebook “solidale” in memoria di Francesca Agate

In Iniziative, Petrosino, Salute

La scomparsa prematura e repentina di Francesca Agate – giovane ingegnere attivista nel territorio petrosileno – ha scosso e continua a lasciare un velo di tristezza a quanti la conoscevano, la amavano. Per questo è nata una Pagina Facebook denominata “Il sorriso del pinguino – In memoria di Francesca Agate”, per ricordare la giovane trentenne che a breve avrebbe compiuto il 31° anno, al fine di organizzare iniziative benefiche a sostegno della lotta contro il cancro, un male che ancora oggi e più di prima continua a fare vittime.

Come si legge nella pagina, creata da amici e familiari, “… Francesca era una ragazza felice, solare e sorridente. Impegnata nel sociale, nella difesa dell’ambiente, innamorata della sua Petrosino e dei pinguini… Francesca era soprattutto un’amica. E’ scomparsa a 30 anni, portata via da un cancro”. Ecco perchè in sua memoria è stata avviata una raccolta fondi in favore dell’AIRC – Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Dalla pagina a lei dedicata (https://www.facebook.com/ilsorrisodelpinguino/) c’è un link che si collega al sito dell’AIRC in cui è possibile effettuare una donazione. Sono stati già raccolti oltre mille euro. Francesca vivrà facendo ancora del bene al prossimo.

You may also read!

Arturo Galfano

Mosaici del Teatro Impero, Galfano: “Non sono ancora fruibili, abbiamo atteso due anni”

Il Consigliere comunale Arturo Galfano, scrive al sindaco di Marsala sulla fruizione dei mosaici nell’area adiacente al Teatro Impero.

Read More...

Si estende la crisi dell’organico: anche Paceco manderà i rifiuti fuori dalla Sicilia

L’Amministrazione comunale di Paceco avvisa la cittadinanza che nella giornata di mercoledì 22 maggio non verrà effettuato il servizio di

Read More...

L’assessore regionale Falcone incontra Scilla: “L’aeroporto di Birgi sarà salvato e rilanciato”

Oggi a Palermo si è tenuta una riunione tra l’assessore regionale alle infrastrutture Marco Falcone ed una delegazione guidata

Read More...