Più vicina l’adozione del Piano regolatore delle Egadi

In Favignana, Levanzo, Marettimo
Municipio Favignana

Dopo decenni di attese, dovute a lentezze burocratiche e a un iter particolarmente travagliato, si avvicina l’approvazione del Piano regolatore generale del Comune di Favignana. Il Commissario ad acta, nominato nel mese di aprile, ha firmato e trasmesso per il tramite del responsabile del settore competente al Consiglio Comunale – che avrà 45 giorni di tempo per dichiararlo compatibile – il Prg, strumento urbanistico che fissa le direttive generali di pianificazione del territorio egadino.

A 30 anni dal conferimento dell’incarico di progettazione, l’adozione del Piano era un obiettivo strategico per l’Amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Pagoto.

La storia del Prg delle Egadi è complessa e inizia negli anni ’80; da allora l’iter dello strumento urbanistico attraversò una lunga sequela di incarichi, delibere e reincarichi fino ad arrivare al 2011 con un nuovo conferimento dell’incarico professionale per la redazione dello Studio di Incidenza Ambientale del Prg; nel dicembre 2014 l’Ufficio Tecnico ha provveduto a tutti gli adempimenti previsti dalla normativa in materia; nel settembre 2016 è stata inoltrata istanza al Genio Civile di Trapani per il rilascio del parere dello Studio Geologico; nel febbraio 2017 è stata trasmessa l’integrazione degli elaborati dello studio agricolo forestale e nel giugno 2017, dopo il sopralluogo a Favignana del geologo del Genio Civile, è stato rilasciato il parere.

“La nomina del Commissario ad acta per il Comune – afferma il sindaco Pagoto – giunge alla fine di un percorso intrapreso dalla precedente e da questa Amministrazione per raggiungere l’obiettivo di concludere l’iter del Prg trasmettendolo al Consiglio Comunale per l’adozione; oggi condivido con i miei concittadini, tutti i tecnici e la Giunta, la soddisfazione di avere portato a compimento quanto promesso alla mia comunità con la condivisione dei Consiglieri Comunali, consapevole di dover seguire l’iter fino ad approvazione definitiva”.

You may also read!

Trapani: divieto di balneazione al “Cavallino Bianco”

Il comune di Trapani ha predisposto il divieto di balneazione lungo il Litorale nord della Città. All Litoranea, in

Read More...

Alla Guardia Costiera di Marsala un incontro con gli operatori portuali sulle nuove normative

Ieri, 13 agosto, gli operatori del porto di Marsala sono stati convocati dal Comandante in carica, Tenente di Vascello

Read More...
Darco Pellos

Controlli e vigilanze per Ferragosto, riunione in Prefettura

Si è svolta stamani alle 10,30 in Prefettura una riunione presieduta dal Prefetto Darco Pellos, per la verifica dei

Read More...

Mobile Sliding Menu