Primarie PD, a Marsala iniziano gli incontri. Si vota il 30 aprile

In Apertura, Marsala, Politica

Primarie PD, a Marsala iniziano gli incontri. Si vota il 30 aprile

Venerdì ​21 aprile alle ore 18, presso la saletta del Bar Saro, di contrada San Leonardo, i rappresentanti del Partito Democratico della mozione Renzi-Martina incontreranno i cittadini, in vista delle elezioni primarie del partito che si svolgeranno il 30 aprile. “Siamo convinti che serva un partito nuovo. Aperto, trasparente e radicato sul territorio. Un partito pensante, capace di discutere, riflettere ed elaborare, di formare e selezionare una classe dirigente armata di senso civico e competenze. Le primarie sono l’occasione per conoscere, includere e coinvolgere tutte quelle persone che per sensibilità sono vicine al Partito democratico.

Perché la sfida che ci aspetta il 30 di questo mese riguarda non solo il futuro del Pd, ma anche il futuro del nostro Paese”, così dichiarano i rappresentanti marsalesi della mozione, auspicando che il 30 aprile sia una festa di grande partecipazione democratica. Per l’occasione relazioneranno: Rosalba Mezzapelle, componente della segreteria comunale, Antonella Milazzo, segretaria di circolo nonché deputata regionale del PD, il sindaco Alberto Di Girolamo, Marco Campagna, segretario provinciale, Baldo Gucciardi, assessore regionale alla Salute e la senatrice Pamela Orrù. Inoltre il 30 aprile si voterà per le primarie del partito dalle 8 alle 20.

Per la città di Marsala sono stati allestiti 5 seggi: il primo nella sede del PD di via Frisella angolo via Vaccari per le sezioni dalla 1 alla 21; il secondo nella sede principale dei Vigili Urbani di via Ernesto Del Giudice per le sezioni dalla 22 alla 43; il terzo seggio si trova nella sede staccata dei servizi demografici di contrada San Leonardo per le sezioni dalla 44 alla 63; il quarto seggio nella sede staccata della Biblioteca comunale di contrada Terrenove-Bambina per le sezioni dalla 64 alla 71; il quinto nella sede staccata dei Servizi Demografici e  Vigili Urbani di contrada Strasatti per le sezioni dalla 72 alla 79. Possono votare i cittadini italiani che abbiano compiuto 16 anni e i cittadini dell’Ue e di altri Paesi che dichiarino “di riconoscersi nella proposta politica del partito democratico”. Per i giovani trai 16 e i 18 anni, per gli studenti e lavoratori fuori sede, per i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia e per i cittadini di altri Paesi con permesso di soggiorno è obbligatorio preregistrarsi sul sito primariepd2017.it.

You may also read!

foto relatori D'Angelo

Scegli Trapani, D’Angelo tra i relatori al congresso dell’assessore Lagalla

Una platea di caratura regionale, sala strapiena con oltre cinquecentocento persone all’Hotel San Paolo di Palermo, con sindaci, deputati

Read More...
Peppe Bologna

Voto a Trapani, Peppe Bologna: “Io unico candidato sindaco per la CIttà”

“Sono stato il primo, e attualmente l’unico, ad ufficializzare la mia candidatura a sindaco di Trapani. Da quando l’ho

Read More...
Tribunale-Trapani

Processo Perricone, i consulenti tecnici della Procura: “la Nettuno non poteva fallire”

Nel corso dell’udienza del procedimento giudiziario a carico dell’ex vicesindaco di Alcamo, Pasquale Perricone, e di altri tre imputatati,

Read More...

Mobile Sliding Menu