ProgettiAmo Marsala torna a parlare dello smembramento dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II”

In Marsala, Scuola
Scuola Ranna

Con una nota stampa, sulla vicenda del dimensionamento dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II” di Ranna – già trattato in Consiglio comunale mesi fa – interviene il movimento civico ProgettiAmo Marsala. “Non riusciamo a comprende – scrive il movimento guidato dal coordinatore Gabriele Di Pietra -, come l’assessore alla Pubblica Istruzione possa affermare di aver coinvolto le istituzioni scolastiche del territorio, dal momento che risulterebbe un unico incontro con i rappresentanti della “Giovanni Paolo II”. Nella sostanza, smembrare la “Giovanni Paolo II” a vantaggio di altri istituti che avrebbero potuto vedere la reggenza dei presidi a rischio”. Secondo ProgettiAmo Marsala, “… compito della politica sarebbe stato quello di cercare soluzioni concordate con il territorio e la sua utenza. Qualche proposta pare ci fosse stata in maniera concreta. Non si fanno cenno alle centinaia di firme consegnate al Dirigente del Provveditorato di Trapani, dai genitori di quel territorio, che, tra le altre cose, hanno richiesto a gran voce l’accorpamento con l’IC “S. Pellegrino”.

Secondo Di Pietra, gli alunni che frequentano l’Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II” si troveranno con una dirigenza lontana dalla struttura scolastica. “Una famiglia con figli di età scolare diversa, si troverà a dover iscrivere i propri figli in due se non tre istituti scolastici diversi, con disagi e disservizi”, afferma il coordinatore locale. Infine, viene lanciato un appello ai Consiglieri comunali di quel territorio soprattutto, se siano a conoscenza di quello che si sta realizzando in un versante della Città: “Per parte nostra, senza alcuna speculazione politica, chiediamo all’Assessore Anna Maria Angileri di rimettere le sue deleghe al sindaco”.

You may also read!

BMW a tutta energia: crescono le vendite delle elettriche in attesa della nuova Serie 3

Il mercato delle auto elettriche sta finalmente prendendo piede anche in Italia e questa è un’ottima notizia per la

Read More...
Giornata della memoria e dell'impegno - Libera

Intimidazione a Chiara Natoli, la condanna del coordinamento provinciale di Libera

Brutto risveglio per la città di Palermo e per il movimento antimafia, scossi dalla notizia di quanto accaduto all’attivista

Read More...
Marsala Calcio - campo e pallone

Calcio, il Marsala vince a Messina e consolida il terzo posto

Un grande Marsala vola sul tappeto in erba sintetica del “Despar Stadium” e fa un sol boccone del Città

Read More...

Mobile Sliding Menu