Ristrutturati i locali dell’ex ospedale San Biagio: sarà sede di Sert, Salute Mentale e Centro Alzheimer

In Marsala, Salute

Sono ultimati ed in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione che interessano i locali del San Biagio, la vecchia sede della struttura ospedaliera di Marsala, che in seguito ad un progetto di riutilizzo oggi hanno una nuova destinazione d’uso. Ieri mattina, il direttore generale dell’Asp, Fabrizio De Nicola, il direttore sanitario aziendale Osvaldo Ernandez, il deputato regionale Antonella Milazzo e l’ingegnere Francesco Costa, hanno fatto visita ai locali per una verifica sullo stato del recupero dei luoghi. Presente anche il Consigliere comunale del PD, Nicola Fici. Al pian terreno, dall’ingresso di via Colocasio, si sta ancora lavorando per garantire al Sert una nuova sede, temporaneamente attiva presso il “Paolo Borsellino”, e che a settembre entrerà in servizio. Al primo piano invece, si stanno predisponendo i nuovi locali per la Salute Mentale attualmente allocata nei locali di via Trapani. Al secondo piano è in funzione il Centro Diurno Alzheimer. “Il servizio è articolato in due aree – ha spiegato il dottore Salvatore Vaiasuso – una prettamente ambulatoriale alla quale si accede su richiesta medica di Medicina Generale per effettuare vista psicogeriatrica; il paziente una volta visitato, se lo necessita, viene immesso nel percorso terapeutico e, ove occorresse, al servizio di semi-residenzialità  che rappresenta la seconda area della struttura, attrezzata con zone di convivialità, una piccola palestra riabilitativa, due camere con poltrone e letti di appoggio”. “Si sono raggiunti questi risultati grazie ad un lavoro di squadra che ha permesso il recupero di tanti spazi in stato di abbandono come questa sezione del vecchio ospedale San Biagio – ha fatto sapere De Nicola – vedere oggi questi locali cosi ben organizzati è  per me una soddisfazione personale. L’impegno di questi anni indirizzato al miglioramento delle strutture continua a produrre buoni frutti, adesso l’Asp di Trapani va verso una nuova fase che deve necessariamente puntare sulla riorganizzazione qualitativa e quantitativa del personale”.

You may also read!

Mazara del Vallo: ragazza marsalese precipita da un terrazzo, è grave

Una ragazza di Marsala, le cui iniziali sono M. G., di 26 anni, è precipitata da un terrazzo di

Read More...
Stefano Pellegrino

Stefano Pellegrino: “Mi autosospendo dalla Commissione Antimafia per rispetto a Fava”

“Il senso di responsabilità e il rispetto che nutro verso la Commissione Antimafia ed il suo Presidente, Claudio Fava,

Read More...
Clara Palmeri

Sanremo Young: eliminata la marsalese Clara Palmeri

Prime eliminazioni a Sanremo Young 2019. A fine seconda puntata sono stati eliminati due concorrenti: Luigi Cascio e la marsalese Clara

Read More...

Mobile Sliding Menu