Saldi in Sicilia, possibile l’anticipo al 2 gennaio

In Economia, Regione
saldi

Potrebbe essere anticipata al 2 gennaio la stagione dei saldi in Sicilia. Se n’è parlato questa mattina presso l’Assessorato regionale delle attività produttive alla presenza delle associazioni dei consumatori. Al momento le date previste per la stagione delle vendite scontate in Sicilia vanno dal 6 gennaio 2019 al 15 marzo 2019, ma l’assessore Turano sta vagliando l’ipotesi di un anticipo e, per questo, ha convocato le associazioni di categoria del commercio e quelle dei consumatori. Federconsumatori Sicilia, rappresentata dal presidente Alfio La Rosa, ha espresso il suo parere favorevole, facendo riferimento ai recenti dati sulla povertà nell’isola.

“Sono dati allarmanti e che mostrano come circa un terzo delle famiglie siciliane ha grossi problemi ad arrivare a fine mese – dichiara Alfio La Rosa – Anticipare i saldi, anche se solo di pochi giorni, è una misura che può aiutare i siciliani a comprare ciò di cui hanno bisogno ad un prezzo inferiore. Anche i commercianti avrebbero sollievo da questa misura, considerato il fatto che neanche gli ultimi dati sulle vendite al dettaglio sono positivi”.

Federconsumatori Sicilia, però, è assolutamente convinta che allungare di qualche giorno la stagione dei saldi non è affatto sufficiente per migliorare lo stato di salute dell’economia siciliana: “Bene l’anticipo dei saldi – conclude La Rosa – ma continuiamo a ripetere che per la Sicilia serve una cura da cavallo e una vera e propria scossa perché, purtroppo, le bollette sempre più care e le tariffe sempre più alte dei servizi pubblici come i rifiuti e l’acqua non possono essere pagate con i saldi”.

You may also read!

E’ morto l’insegnante Attilio Del Puglia

È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Attilio Del Puglia, maestro conosciutissimo a Marsala per le sue doti

Read More...

Santa Pasqua, il messaggio del Vescovo Mogavero e un pensiero a Notre Dame

Qui il messaggio del Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero, in occasione della Santa Pasqua:

Read More...
Misteri

Misteri, il Questore di Trapani ringrazia Maestranze, Ceti e cittadini per “l’alta responsabilità”

A poche ore dalla conclusione della processione dei Misteri di Trapani il Questore della Provincia, vuole ringraziare l’Unione Maestranze

Read More...