Scaduta l’ordinanza della Regione sul conferimento dei rifiuti, a Petrosino si ferma la raccolta

In Ambiente, Petrosino, Regione

Sono scaduti giovedì 31 maggio i termini dell’ordinanza in materia di rifiuti del presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci. In sostanziale continuità con le scelte operate dal governo Crocetta, il nuovo esecutivo regionale aveva autorizzato i Comuni a continuare a conferire i propri rifiuti indifferenziati all’interno delle discariche dislocate lungo il territorio siciliano, sollecitando al contempo le amministrazione municipali a dotarsi di strumenti adeguati per aumentare la raccolta differenziata. Come spesso è accaduto in questi anni, nell’arco temporale coperto dall’ordinanza non si sono registrate grandi novità e, conseguentemente, ci si aspetta nelle prossime ore un’ulteriore proroga dei termini di conferimento in discarica. Proprio in queste ore, il Comune di Petrosino ha reso noto che il servizio è momentaneamente sospeso, “in attesa che venga pubblicato il nuovo provvedimento autorizzativo”. I rifiuti dei cittadini petrosileni, in questa fase, venivano trasportati presso l’impianto agrigentino di Siculiana, che resterà chiusa fino a nuovo ordine.

You may also read!

Alcamo: maxi controllo per Ferragosto. Denunce e sequestri di stupefacenti

In occasione della decorsa festività di Ferragosto i Carabinieri della Compagnia di Alcamo, supportati da quelli del 9° Nucleo

Read More...
foto operazione Ulisse - gasolio

False attestazioni alla Regione: la Guardia di Finanza scopre in Provincia di Trapani 48 “furbetti” del gasolio

Tonnellate di carburanti consumati in frode, oltre 50 le imprese coinvolte. I denunciati rischiano fino a 5 anni di

Read More...

Lieve scossa di terremoto al largo di Calatafimi-Segesta

Un terremoto di magnitudo ML 2.0 è avvenuto nella zona di Calatafimi-Segesta. Nelle prime ore di questa mattina, alle

Read More...

Mobile Sliding Menu