Apprendere a scuola, alla “Nosengo” festa con tanti progetti

In Petrosino, Scuola

Si è svolta nei giorni scorsi, presso la sede centrale dell’Istituto Comprensivo “G. Nosengo” di Petrosino, la manifestazione conclusiva di tre progetti PON FSE “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Nel corso dell’anno scolastico, sono stati realizzati 8 moduli formativi nell’ambito del progetto “Learning and playing… per stare bene a scuola”; 9 moduli formativi nell’ambito del progetto “Imparare ad apprendere: interventi sulle competenza di base”; 4 moduli formativi nell’ambito del progetto “Imparare giocando – Azioni specifiche per la scuola dell’Infanzia”.

I 21 percorsi formativi, iniziati nel mese di marzo e conclusi nella prima decade di giugno, hanno mirato a contrastare la dispersione scolastica, a promuovere il successo scolastico, compensando eventuali svantaggi culturali e sociali,e a migliorare le competenze degli studenti del primo ciclo (competenze di comunicazione in lingua madre, in lingua straniera e quelle logico-matematiche). Tre gli ordini di scuola coinvolti: Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado e più di 500 i destinatari dei tre moduli. Hanno preso parte alla manifestazione finale il dirigente scolastico Giuseppe Inglese, i docenti tutor ed esperti, facilitatori e referenti per la valutazione, le famiglie e gli alunni coinvolti nei vari moduli. Docenti tutor ed esperti hanno testimoniato l’impegno profuso dagli alunni attraverso l’attivazione di laboratori teatrali, sportivi, musicali e di stand espositivi degli elaborati realizzati nei vari moduli. Tutti gli alunni hanno ricevuto gli attestati di partecipazione.

You may also read!

Mariano Baiata

Incidente mortale a Marsala: deceduto un giovane dopo un scontro auto-moto

Ancora un incidente mortale lungo le strade marsalesi. La vittima, anche stavolta giovanissima, è il 25enne Mariano Baiata, che

Read More...

Furti, truffe, rapine e droga: la Questura di Trapani traccia il bilancio della settimana

Puntuale come ogni settimana, arriva dalla Questura di Trapani il report consuntivo delle attività svolte tra il 14 al

Read More...

Un altro prezioso ritrovamento nei fondali delle Egadi: recuperato un rostro romano

Il mare delle Egadi si conferma eccezionale custode di preziosi reperti storici. Nell’ambito della campagna di ricerche effettuata tra

Read More...

Mobile Sliding Menu