Si incatena per protesta davanti al tribunale

Si incatena per protesta davanti al tribunale

Continua la protesta di Tommaso Gentile. L’uomo si è ancora una volta incatenato davanti al tribunale Paolo Borsellino di Marsala. Il motivo del gesto è sempre lo stesso: protestare contro il modo, a suo dire lento, con cui sono state affrontate le sue denunce penali da lui presentate, nei confronti di diverse autorità giudiziarie della Procura di Marsala. Sotto lo sguardo vigile di agenti della polizia e militari dell’arma dei carabinieri, Gentile, sta manifestando pacificamente occupando con cartelli esplicativi, una parte dell’atrio davanti al tribunale.

Taggato con