Il sito archeologico di via delle Ninfe perde pezzi, strati di copertura in strada

In Beni Culturali, Fotonotizia, Marsala
sito archeologico via delle Ninfe

Alcuni lettori ci scrivono in merito alla pericolosa situazione in cui versano gli scavi archeologici tra via delle Ninfe e via Ernesto Pomilio. Proprio dietro Piazzetta Impastato, ex Mergellina, la copertura in lastre di plastica dura del sito archeologico che lì insiste, sta perdendo pezzi. Nei giorni scorsi, a causa anche del vento, enormi strati di lastre volavano via sui marciapiedi tra i passanti e tra le auto in transito in prossimità dell’area archeologica.

“I pezzi di tale vergognosa copertura – ci dice il professore Mario Sturiano – impazzavano come dischi volanti per la strada. Il fatto assume una più grave rilevanza nella considerazione che tali vie vengono quotidianamente percorse da bambini che frequentano il plesso Pascoli di via delle Sirene e da flotte di turisti che vengono per ammirare le bellezze della nostra Città. Vorrei che ci fosse risparmiato – continua – il solito balletto di responsabilità”. Il sito peraltro, diventato covo per gatti che spesso ricevono il cibo da generosi residenti, ha bisogno di una scerbatura perché l’erba sta diventando veramente incolta.

You may also read!

Flash di sport: pallamano, calcio a 5, calcio III categoria

PALLAMANO.E’ iniziato nel miglior modo il 2018 per il Giovinetto Petrosino. La formazione cara al professor Onofrio Fiorino, infatti,

Read More...
scuola nosengo petrosino (2)

Corso di didattica “Montessori” con la Nosengo di Petrosino

L’Opera Nazionale Montessori, ente morale con personalità giuridica, accreditato per la Formazione Montessori dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della

Read More...
minori-non-accompagnati

Blocco minori stranieri, il malcontento dei lavoratori delle cooperative marsalesi

Una rappresentanza delle cooperative sociali che si occupano di minori stranieri non accompagnati, si è incontrata questa mattina, con

Read More...

Mobile Sliding Menu