Soccorso catamarano francese alla deriva al sud di Pantelleria

In Cronaca, Forze armate, Pantelleria
pantelleria motovedetta

Nel tardo pomeriggio di ieri, 11 marzo, la sala operativa della Guardia Costiera di Pantelleria riceveva sul canale 16 VHF il messaggio di MAYDAY da un catamarano in difficoltà a 20 miglia nautiche a sud ovest dell’isola.

Nell’assumere informazioni dettagliate via radio, il catamarano comunicava di chiamarsi “Twins” di bandiera francese, in navigazione con un equipaggio composto da quattro adulti di nazionalità francese; il comandante dell’unità dichiarava di avere in avaria i due motori e l’albero maestro spezzato alla base con l’intera vela in acqua.

Il Comando regionale della Guardia Costiera di Palermo, assunto il coordinamento delle operazioni di soccorso, disponeva l’uscita della motovedetta CP301 dal porto di Pantelleria.

Le condizioni meteo in rapido e progressivo peggioramento portavano la motovedetta ad affrontare onde di 5 metri e raffiche di vento fino a 40 nodi.

Nonostante le condizioni meteo proibitive che rendevano le operazioni di soccorso particolarmente impegnative, alle 21.00, la motovedetta CP301 raggiungeva l’imbarcazione alla deriva e riusciva a trarre in salvo le quattro persone dell’equipaggio.

L’operazione di soccorso terminava alle ore 23.50 circa con l’arrivo in porto e la consegna dei malcapitati alle cure dei medici del 118.

You may also read!

polizia

Arresti e denunce in provincia di Trapani: il report settimanale della Polizia

Pubblichiamo il tradizionale report delle attività effettuate nell’ultima settimana dalla Polizia di Stato in Provincia di Trapani. Il periodo

Read More...
Diego Maggio

Scrive l’avvocato Diego Maggio su Birgi e il ruolo dei Comuni

Caro Direttore, assistiamo speranzosi (e talora increduli) alle numerose (e talora apprezzabili) iniziative per la resurrezione di un aeroporto,

Read More...
Pale Eoliche

Scrive il Comitato Pale Eoliche di Salemi: “Politica latitante”

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Comitato Pale Eoliche Contrada Pietrazzi Salemi Nel 2017 il neonato “Comitato Pale Eoliche”

Read More...