Studentessa padovana si laurea grazie alla collaborazione col Centro Studi Garibaldini

In Cultura, Marsala

I frutti della sua diligente attenzione alla richiesta pervenutaLe e della solerte consulenza del Centro si sono concretizzati nella Laurea conseguita giorni fa da Beatrice Giorgi”. È quanto scrive al sindaco Alberto Di Girolamo il professore Elio Piazza, vice presidente del Centro Studi Risorgimentali Garibaldini, avuta notizia della felice conclusione degli studi dalla stessa giovane universitaria di Pavia. Beatrice Giorgi, lo scorso aprile, aveva chiesto al Comune notizie utili per la sua tesi, riguardante alcuni garibaldini, facenti parte della spedizione dei Mille.

La richiesta di informazioni fu trasmessa dal sindaco Di Girolamo al Centro Studi Risorgimentali che, prontamente, coinvolse nella ricerca il professor Piazza: “Ricordo che uno dei garibaldini era Antonio Pievani. Laureato a Pavia, studiò alla Sorbona di Parigi e rivestì la carica di sindaco di Tirano, in provincia di Sondrio. Biografie straordinarie quelle raccolte nell’Archivio Caimi, custodite nel Complesso San Pietro e tutte consultabili online al sito www.centrogaribaldino.it per scoprire le vite di questi giovani pieni di ideali e vogliosi di unire l’Italia sotto un’unica bandiera”. Beatrice Giorgi ha conseguito la Laurea magistrale in Storia d’Europa ringraziando il Centro Studi per l’aiuto e la documentazione ricevuta. Nei prossimi giorni, inoltre, spedirà a Marsala una copia della sua tesi dal titolo “Dal Collegio ai Mille. Tre percorsi ghislieriani tra volontariato, politica e vocazione religiosa”.

You may also read!

tavolo tecnico Area Vasta Orlando Di Girolamo

Mercoledì convegno a Marsala su “Infrastrutture nel territorio dell’Area Vasta”

Mercoledì convegno a Marsala su “Infrastrutture nel territorio dell’Area Vasta”. All’interno di questa progettualità è stato successivamente approvato con

Read More...
polizia

Ecco le operazioni della polizia nell’ultima settimana

    Pubblichiamo il resoconto di una settimana di attività della Polizia nel corso dell’ultima settimana. Personale della Divisione

Read More...
Nicoletta Indelicato

Nicoletta Indelicato è stata uccisa con 12 coltellate: resi noti i primi risultati dell’autopsia

Sono 12 le coltellate inferte alla giovane Nicoletta Indelicato, uccisa da Carmelo Bonetta reo confesso dell’omicidio avvenuto in contrada

Read More...

Mobile Sliding Menu