Rifiuti: stop della Trapani Servizi, Marsala si affida alla D’Angelo di Alcamo. Erice sospende la raccolta di organico

In Apertura, Cronaca
impianto Sicilfert

L’impianto della Trapani Servizi è saturo e in Provincia di Trapani è allarme rifiuti organici. Il Comune di Erice, come ha fatto sapere il sindaco Daniela Toscano, ha dovuto sospendere il servizio di raccolta della tipologia di rifiuto. Gli uffici sono già al lavoro per cercare delle soluzioni e intanto invitano i cittadini ericini a non esporre l’organico. Almeno fino a nuova comunicazione.

In attesa delle decisioni degli altri Comuni della Provincia, a Marsala il vice sindaco Agostino Licari fa sapere: “Al momento stiamo tamponando, perchè prima ancora che la Trapani Servizi ci comunicasse la sua situazione, l’Amministrazione è corsa ai ripari preventivamente. Dopo la vicenda Sicilfert e l’attività giudiziaria legata al centro di stoccaggio di contrada Maimone, abbiamo stipulato un contratto  con un Centro di Conferimento di Alcamo, la D’Angelo, che poi si occuperà di trasportare i rifiuti organici nella discarica in Provincia di Siracusa”.

Come si ricorderà, a seguito del sequestro dell’impianto di compostaggio della Sicilfert da parte della Procura di Marsala e la susseguente crisi dei conferimenti di organico verificatasi in tutta la Provincia, per qualche giorno la raccolta del rifiuto in alcune zone del territorio trapanese ha avuto un arresto. La saturazione dell’impianto della Trapani servizi, tuttavia, è alla base di questa ulteriore criticità. “Si tratta – ha continuato il vice di Alberto Di Girolamo -, di una situazione temporanea. Confidiamo in una soluzione giudiziaria della vicenda Sicilfert che permetta la riapertura del sito di stoccaggio. Oppure individuare soluzioni alternative visto che sulla riapertura dell’azienda marsalese non nutriamo speranze che avvenga in tempi rapidissimi”. 

You may also read!

Pallamano Femminile Marsala verso la A1, domani incontro con la stampa

La squadra di Pallamano femminile di A2, Leali Marsala, a suon di vittorie, ha conquistato il diritto a partecipare

Read More...
ragazzo coma

Si è risvegliato dal coma il giovane che era stato schiacciato da un camion

Si è risvegliato, in modo a quanto sembra autonomo, Manuele Bendahmane. Il giovane marsalese di origine marocchina, era stato

Read More...

Percorso emozionale col body-fly per gli Scout Agesci Marsala 2

Il mondo dei nostri giovani, oggi, ha grosse difficoltà a vivere le proprie emozioni, i propri stati d’animo. Tutti

Read More...