Un defibrillatore per Giorgio

In Iniziative, Sociale, Trapani
Un defibrillatore per Giorgio

Ha preso il via subito una vera e propria catena di solidarietà in memoria di Giorgio Gallo, 38enne farmacista trapanese scomparso ieri dopo aver accusato un malore durante una sessione di allenamento podistico all’ex campo CONI. Il comitato locale della Croce Rossa Italiana in collaborazione con il CSE (centro soccorso Emergency) ha organizzato una raccolta fondi per poter acquistare uno o più defibrillatori da posizionare nei luoghi pubblici e formare più persone possibili all’utilizzo.

Comunità sconvolta per l’improvvisa perdita del 38enne che lascia moglie e un figlio. Giorgio Gallo, che lavorava nell’omonima farmacia di famiglia nella centrale via Fardella, era una persona molto amata. Ieri mattina mentre era insieme ad un compagno di allenamento si è accasciato a terra dopo aver detto “Non mi sento bene”. Vani i tentativi per rianimarlo. I funerali si svolgeranno questa mattina alle 12, nella chiesa del Sacro Cuore a Trapani.

You may also read!

Tribunale-Trapani

Processo Mirarchi: sentiti i periti della difesa

E’ durata quasi cinque ore l’udienza del processo Mirarchi tenutasi, presso la Corte d’Assise di Trapani, presieduta dal giudice

Read More...

Ai Campionati Regionali Martial Fighting sul podio tanti atleti lilybetani

Domenica 15 aprile si sono svolti, presso la scuola media “G. Grassa” di Mazara del Vallo, i Campionati regionali

Read More...
Coppola e Sinacori

Bilancio pronto, Sinacori e Coppola: “Valuteremo con scrupolo quando arriverà in Consiglio”

Secondo una nota a firma dei Consiglieri comunali Giovanni Sinacori e Flavio Coppola, il sindaco di Marsala, Alberto Di

Read More...

Mobile Sliding Menu