Valentina Palmeri e una delegazione 5 Stelle a Roma per parlare di Agricoltura

In Agricoltura, Regione
Valentina Palmeri

Nella giornata di mercoledì il deputato regionale Valentina Palmeri con una delegazione di parlamentari del M5S si è recata in visita a Palazzo Chigi e a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica, dove ha avuto un utile momento di confronto con i parlamentari nazionali. Proprio nella giornata di mercoledì i parlamentari a Roma hanno organizzato il ‘Restitution Day’ del M5S, i primi 2 milioni di euro che i parlamentari hanno restituito nella XVIII legislatura e che saranno donati alla protezione civile per sostenere la Sicilia e i territori colpiti dall’alluvione.

Nel pomeriggio l’on. Palmeri ha avuto un incontro presso la Segreteria Tecnica del Ministero della Salute per discutere di “glifosato”, di pratiche agricole e di trattamenti chimici su alcuni prodotti alimentari che importiamo dall’estero. In questo incontro si è decisa una data e precisamente il 21 marzo dove a Roma si terrà un tavolo di approfondimento nazionale. Tavolo che sarà anticipato da un altro incontro già fissato per il 15 febbraio a Palermo, sala Pio la Torre. “La battaglia per un’Agricoltura diversa, per il diritto ad un cibo sano, ma anche per la tutela della nostra Agricoltura di qualità, continua” , sostiene l’on Palmeri, “stavolta abbiamo coinvolto il Ministero alla Sanità”.

You may also read!

Incidente mortale nella periferia di Trapani. La vittima è un pescivendolo di 64 anni

Tragico incidente questa mattina nel trapanese. A perdere la vita è stato Bartolomeo Galuppo, un pescivendolo di 64 anni,

Read More...
Mastelli per differenziata

Differenziata a Erice, dal 1 marzo il servizio porta a porta

Dal 1 marzo sarà attivo a Erice il servizio porta a porta. Verrà garantito da parte del nuovo gestore,

Read More...
Treno della Memoria

Studenti della provincia di Trapani in partenza con il “Treno della Memoria”. UDI: “Orgogliosi di questo progetto”

Partirà sabato 23 febbraio una delegazione di 31 studenti della provincia per il viaggio col “Treno della Memoria”. Un

Read More...

Mobile Sliding Menu