Alberi in necrosi, si estirpano in via Sibilla: “Sono pericolanti”

In Ambiente, Fotonotizia, Marsala
Alberi via Sibilla

Sono ripresi gli interventi di potatura degli alberi di via Sibilla che verranno, nel più breve tempo possibile, estirpati. Già anni fa ci eravamo occupati della vicenda. L’Ispettorato provinciale per l’Agricoltura di Trapani, in seguito ad una consulenza tecnica/diagnostica, ha verificato che le piante sono affette da necrosi riconducibili ad attacchi fungini, che nel tempo ha provocato lo svuotamento del fusto, riducendone vitalità e stabilità. Un primo intervento era stato già fatto nel febbraio 2015 ed ieri le squadre comunali del Verde Pubblico si sono messe a lavoro per completare l’opera.

Dagli uffici fanno sapere che, anche in seguito alla pioggia degli ultimi giorni, al vento e in via generale in vista della stagione invernale, è bene tagliare tutti i rami ma anche i fusti degli alberi malati perchè, essendo svuotati, potrebbero cadere su cose o persone e causare gravi danni. Purtroppo la necrosi della pianta è dovuto – come ci avevano fatto sapere anche gli agronomi dell’Ordine di Trapani – ad una potatura noncurante della chioma dell’albero, spesso praticata con il metodo della capitozzatura che non fa altro che indebolirlo. Gli interventi continueranno anche nei prossimi giorni in tutta la via Sibilla, in particolare nel tratto che porta verso viale Isonzo.

You may also read!

Flash di sport: pallamano, calcio a 5, calcio III categoria

PALLAMANO.E’ iniziato nel miglior modo il 2018 per il Giovinetto Petrosino. La formazione cara al professor Onofrio Fiorino, infatti,

Read More...
scuola nosengo petrosino (2)

Corso di didattica “Montessori” con la Nosengo di Petrosino

L’Opera Nazionale Montessori, ente morale con personalità giuridica, accreditato per la Formazione Montessori dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della

Read More...
minori-non-accompagnati

Blocco minori stranieri, il malcontento dei lavoratori delle cooperative marsalesi

Una rappresentanza delle cooperative sociali che si occupano di minori stranieri non accompagnati, si è incontrata questa mattina, con

Read More...

Mobile Sliding Menu