Vittoria per il Calcio Femminile Marsala. Le ultime due giornata del torneo di “Eccellenza” rinviate al 23 e 26 aprile

Vittoria per il Calcio Femminile Marsala. Le ultime due giornata del torneo di “Eccellenza” rinviate al 23 e 26 aprile

CALCIO FEMMINILE. Straordinaria affermazione del Marsala Calcio Femminile che, tra le mura amiche del “Mariano Di Dia” di Strasatti, ha inflitto un sonoro 10-1 al malcapitato Scordia. Seconda vittoria consecutiva interna dopo quella del 30 marzo scorso sulle Aquile Calatine. La partita, valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato regionale di serie “C”, non ha avuto storia. troppo il divario tecnico tra le due squadre. Rotto l’equilibrio dopo appena quindici minuti grazie ad un goal di Alessia Cammarata, a segno altre quattro volte nel corso del match, il Marsala ha poi dilagato con Sara Brugnone, doppietta per lei, Martina Ambrogi, Carola Gerardi e Francesca Abbenante. “I tre punti ci fanno piacere e ci fanno ben sperare per il futuro – ha commentato mister Valeria Anteri – questa gara, comunque, non può far testo per analizzare i progressi della nostra squadra. Lo Scordia è una società nuova come noi ma è stata allestita molto tardi e rispetto a noi sul piano atletico è indietro. Le mie ragazze hanno vinto in scioltezza. Come detto, non possiamo certo esaltarci per quello che abbiamo fatto vedere in campo. Sappiamo fare molto meglio di così.” A fare da eco le parole della dirigente Michela Martino: “Ci siamo congratulate con lo Scordia per l’educazione e la serietà che hanno dimostrato in campo. A fine gara le due squadre hanno salutato il pubblico presente insieme ed è stata una festa; questo per noi è il vero sport e siamo fieri di quello che abbiamo fatto fino qui con tanti sacrifici e spinti solo dalla nostra passione”. Il prossimo impegno, in programma dopo le vacanze pasquali, il 23 aprile, vedrà le lilybetane impegna in trasferta al cospetto della Ludos, seconda forza del campionato. Intanto ricordiamo che si svolgerà il prossimo 5 maggio a Palermo una giornata interamente dedicata alla promozione del calcio femminile. A dare la notizia è stato Sandro Morgana, Delegato nazionale del calcio Femminile, nonché Vice presidente Area Sud Lnd, accompagnato dal segretario del Dipartimento Calcio femminile Patrizia Cottini che hanno preso parte ad una riunione programmatica che si è svolta presso il Cr Sicilia. All’incontro a fare gli onori di casa è stato presente Santino Lo Presti, Presidente del Comitato Regionale Sicilia.

CALCIO ECCELLENZA. In Trentino Alto Adige è in corso il Torneo delle Regioni riservato alle Rappresentative Regionali Juniores che si concluderà il prossimo 14 aprile. In virtù di questa appuntamento la LND ha deciso che le ultime due giornate del torneo di Eccellenza venissero posticipate. Il rinvio della gara tra Parmonval ed Alba Alcamo, che è stata disputata mercoledì scorso, unito alla semifinale di ritorno di Coppa Italia con il Troina protagonista, hanno fatto slittare a dopo pasqua le ultime due giornate del massimo torneo regionale. Gli ultimi 180 minuti della regular season si giocheranno dunque domenica 23 e mercoledì 26 aprile con inizio alle 16.30. Con il Marsala ed il Gela già retrocessi in “Promozione” e con Paceco lanciato verso la vittoria finale del campionato, i riflettori sono puntati sulla lotta play off e play out. Nella zona a rischio il Mazara che, comunque, avrà l’opportunità di giocare lo scontro diretto con la Parmonval tra le mura amiche del “Nino Vaccara”. Decisamente più avvincente, invece, la lotta per approdare agli spareggi promozione con la Folgore quasi certa del terzo posto e Rivera Marmi, Dattilo ed Alcamo in corsa per poter due posti. Proprio i bianconeri avranno la chance migliore visto che affronteranno prima la squadra di Custonaci al “Lelio Catella” e poi andranno a far visita al Dattilo.