Weekend negativo per la Sigel Pallavolo e il Marsala Futsal

In Marsala, Sport

VOLLEY. Ormai non fa più notizia. Purtroppo continua il periodo negativo della Sigel Pallavolo che, dopo aver ceduto tra le mura amiche nello scontro diretto contro la P2P Baronissi, è stata costretta a cedere punti e partita anche in quel di Brescia. Sconfitte per 3-1 (25-21, 25-17, 23-25 e 25-12), le azzurre ci hanno comunque provato. Dopo aver ceduto nelle prime due frazioni di gioco, le ragazze di Campisi sono riuscite a imporsi nel terzo parziale, ma poi sono crollate definitivamente in quello che è stato l’ultimo atto del match. Agostinetto e compagne hanno fatto il possibile per portare a casa almeno un punto, ma contro un avversario forte e deciso quale la Savallese Millenium, che ha dato seguito alla bella impresa di S. Giovanni in Marignano, tutto è stato vano. Incassata l’ennesima delusione stagionale, bisognerà capire che intenderà fare la società. Pagherà l’allenatore? Ci sarà una rivoluzione in organico? Cercherà di salvarsi con l’attuale roster? Ne sapremo di più nelle prossime settimane. Intanto, la squadra dovrà lavorare per preparare al meglio il prossimo impegno che prevede la sfida interna contro la Delta Informatica Trento, squadra che orbita nelle zone alte di classifica.

FUTSAL.  Non è riuscito a ribaltare il pronostico della vigilia il Marsala Futsal. La formazione cara al presidente Tubarello, infatti, ha dovuto sventolare la bandiera bianca al cospetto del quotato Akragas. Gli agrigentini, al termine di un match avvincente, si sono imposti per 5-2. Questa volta, però, la formazione di mister Bruno è uscita a testa alta dal rettangolo di gioco a conclusione di una grande prova di carattere, ma anche di notevole spessore tattico e tattico. A fare la differenza, purtroppo per gli azzurri, l’individualità degli uomini di mister Caltagirone. Una sconfitta indolore, comunque, che,servire per dare una svolta al campionato del Marsala, dando più consapevolezza ai ragazzi che ne compongono la rosa della loro reale forza e affrontare con un piglio più autoritario le prossime sfide di questa stagione. Soddisfatto e nello stesso tempo rammaricato mister Enzo Bruno a fine partita “Sono veramente soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi, soprattutto nella seconda parte della gara. Contestualmente sono rammaricato perché sono certo che se avessimo tenuto questo tipo di atteggiamento anche nelle precedenti gare, avremmo avuto qualche punto in più. Confido nel futuro”.

 

You may also read!

presepe -più-bello-città-di-marsala-enrico-piccione (1)

Al via a Marsala il concorso “Il Presepe più bello”

Il concorso “Il Presepe più Bello” (dedicato ad Enrico Piccione), organizzato negli anni da Calogero Ferreri, è giunto alla

Read More...
porto consegna lavori

Porto di Marsala, consegnata la prima area per l’inizio dei lavori

Questa mattina nella sede della Guardia Costiera di Marsala, presenti il comandante Gianluigi Bove, il sindaco di Marsala Alberto

Read More...

Appello della Uil ai commissari di Castelvetrano: “Necessario scongiurare il rischio di dissesto finanziario”

Il segretario generale della Uil Fpl Trapani Giorgio Macaddino scrive alla commissione straordinaria del comune di Castelvetrano per fare

Read More...

Mobile Sliding Menu